STRUTTURE

Fondazione Bertini: sede amministrativa


La sede amministrativa di Fondazione Bertini è situata presso la sede della BE-MA Editrice, realtà dalla quale la Fondazione è nata e con la quale mantiene un rapporto di stretta collaborazione.

 



STRUTTURE

Istituto Comprensivo “Teodoro Ciresola” – sede di via Venini


L’Istituto Comprensivo “Teodoro Ciresola” è stato istituito nel 1997, dall’aggregazione delle scuole elementari “Edmondo De Amicis”, “Maddalena di Canossa” e “Veronica Gambara”, già unificate nel 1989, con le scuole medie “Luigi Settembrini” e “Guglielmo Marconi”, già associate nel 1992, e prende il  nome dal famoso latinista che per lungo tempo ha insegnato nel vicino Liceo Classico Carducci, lasciando una traccia memorabile per i suoi studi di filologia classica.
I due principali edifici che accolgono l’ istituto sono stati costruiti
fra il 1920 e il 1926.

Uno degli edifici storici, progettato dall’architetto Luca Beltrami e costruito negli anni ’20 del secolo scorso, è in via Venini 80, a circa cinquanta metri da viale Monza. Gli interni, ristrutturati secondo le esigenze della moderna didattica,ospitano aule grandi e luminose, una sala per conferenze, ampi refettori,laboratori linguistici, di religione, ceramica, attività ludico-espressive,informatica, recupero e sostegno, una vasta biblioteca, una sala medica,una palestra e aule per attività para ed extrascolastiche: psicomotricità, giochi serali, corsi di tastiera, lezioni di canto corale. Sul retro dell’edificio un ampio piazzale alberato è dedicato ai giochi all’aperto.
In questo edificio sono ora ospitate le classi di una delle Scuole Primarie dell’Istituto e due sezioni della Scuola Secondaria di primo grado.
Alle spalle dell’edificio, nell’ambito dello stesso contesto strutturale, è
ubicata una scuola comunale dell’Infanzia.

Contatti segreteria:

- Ufficio didattica-alunni  0288444663
- Ufficio del personale     0288444661
- Ufficio amministrativo    0288444664 o 0288444660
- Fax                       0288444665



STRUTTURE

Istituto Comprensivo “Teodoro Ciresola” – sede di viale Brianza


L’Istituto Comprensivo “Teodoro Ciresola” è stato istituito nel 1997, dall’aggregazione delle scuole elementari “Edmondo De Amicis”, “Maddalena di Canossa” e “Veronica Gambara”, già unificate nel 1989, con le scuole medie “Luigi Settembrini” e “Guglielmo Marconi”, già associate nel 1992, e prende il  nome dal famoso latinista che per lungo tempo ha insegnato nel vicino Liceo Classico Carducci, lasciando una traccia memorabile per i suoi studi di filologia classica.
I due principali edifici che accolgono il nostro istituto sono stati costruiti
fra il 1920 e il 1926.

Uno dei due edifici storici della scuola sorge su viale Brianza, occupando un’intera “insula” cittadina, a circa cento metri da piazzale Loreto. E’ un importante palazzo storico,costituito da tre corpi: il fronte su viale Brianza, l’ala destra su via Beroldo e la sinistra su Via Venini. Al centro le due ali sono congiunte da un corpo secondario che ospita due palestre e il teatro della scuola. Le tre ali  racchiudono, all’interno, un ampio piazzale dedicato ai giochi all’aperto, in cui è stata costruita, negli anni ’70, una terza palestra, dotata di spogliatoi e ampi depositi per gli attrezzi sportivi.La scuola primaria di viale Brianza è dotata di palestra, ampi refettori, laboratori di informatica, ceramica e attività espressive, aule di inglese, religione, recupero e  sostegno e di un’ampia Biblioteca, che consta di circa 2000 testi.
La scuola media, ora “secondaria di primo grado”, è dotata di palestra,laboratori di musica e di informatica, aule per sostegno e recupero e di un’ampia sala per le attività artistico-espressive.

Contatti:
- Ufficio segreteria        0288441560
- Fax                       0288441564
- Portineria                0288441561



STRUTTURE

Campi sportivi Parrocchia San Giovanni Crisostomo


I campi sono gestiti dalla Polisportiva della Parrocchia, ed aperti ai cittadini e alle iniziative di zona.



STRUTTURE

Istituto Scolastico San Giuseppe – Sede


L’Istituto San Giuseppe è una Scuola Cattolica fondata e diretta dai Fratelli delle Scuole Cristiane.

La Congregazione dei Fratelli delle Scuole Cristiane fu istituita da S. Giovanni Battista de La Salle (Reims 1651 – Rouen 1719) pedagogista francesce, dichiarato da S.S. Pio XII nel 1950 “Patrono, presso Dio, di tutti gli Insegnanti di fanciulli ed adolescenti”.

All’Istituto San Giuseppe funzianano i corsi della Scuola dell’Infanzia, della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria di 1° Grado, tutti paritari, la cui organizzazione didattica è stata affidata ai Laici Lasalliani che operano seguendo la pedagogia lasal



STRUTTURE

Centro Sportivo Cambini Fossati


Il centro sportivo è gestito da Milanosport Spa, ed è destinato a diventare un Centro di alto livello sportivo, ricco di servizi anche per quanto riguarda il benessere e il tempo libero. Infatti, è allo studio una radicale trasformazione dell’area piscine, con la realizzazione di una piscina estate-inverno, una vasca per acquafitness e un’altra per bambini; un centro estetico e una zona ristoro.
Tutte queste attività saranno complementari a quelle attualmente svolte in palestra, sui campi da tennis e su quelli di calcio che già contano la presenza di centinaia di iscritti ai corsi, l’affluenza di altrettanti iscritti alle varie Società dilettantistiche e quella degli alunni delle Scuole che usufruiscono delle attrezzature del Centro.

Federginnastica utilizza le strutture del centro per manifestazioni e allenamenti. Alla palestra Giordani, invece,  giocano le partite interne la squadra di calcio a 5 (serie B) Toniolo Milano e la squadra di basket femminile A.S.D. Sanga Basket (serie A2).

 

Mezzi Pubblici:
53, 56, 62
M 2 Udine

Attrezzature:
1 campo di Calcio a 11
2 campi di Calcio a 5
3 campi da Tennis
Palestra Ginnastica attrezzistica con tribuna da 150 posti
Pslestra Giordani: palestra polivalente con tribuna da 300 posti

Contatti:

Tel. 02.2820544
Fax 02.2847960

 



STRUTTURE

Sanga Basket – Sede


Sede dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Sanga Basket, nata al Parco Trotter nel 1999  per promuove la pallacanestro per tutte le età e in tutte le sue forme.



STRUTTURE

Centro Multiculturale – Parco Trotter


Situato all’interno del Parco Trotter, il centro multiculturale ospita il progetto Parole in gioco (sezione didattica dell’Associazione Amici del Parco Trotter) organizzato dalle mamme italiane per le attività extrascolastiche dell’apprendimento della L2 dei bambini stranieri e dei loro genitori.



STRUTTURE

Arché – sede


Arché è nata nel 1991 a Milano, grazie all’iniziativa di padre Giuseppe Bettoni, per dare risposta ad un disagio sociale grave di bambini e famiglie, causato dai primi casi di sieropositività infantile.
Da allora Arché opera concretamente ogni giorno, in continuità ed integrazione con i Servizi e le Istituzioni del territorio, nel campo del disagio, dell’emarginazione, della prevenzione, della malattia e sofferenza minorile, in Italia e nei Paesi del sud del mondo.
Obiettivo di Arché è promuovere e valorizzare un volontariato individuale e familiare, inteso come risorsa e come forma di cittadinanza attiva e solidale che esprima solidarietà e responsabilità sociale.

telefono: 02 6688521

fax: 02 6688408

milano@arche.it



STRUTTURE

Casa Della Carità – sede


Non vogliamo essere un luogo di emarginazione e diffidenza, ma un luogo aperto che crea coesione

La Casa della carità accoglie persone in difficoltà, ma non per questo vuol essere una fonte di timore e insicurezza all’interno del territorio nel quale opera. Al contrario, grazie alla sua rete di relazioni, vuole costruire coesione sociale nel suo quartiere e nella sua città.

Per questo, cerchiamo di collaborare con le realtà associative di Crescenzago e del quartiere Adriano. E anche a livello cittadino, ci impegniamo per ricostruire continuamente legami e cultura.

Cerchiamo di mantenere un rapporto stretto anche con le istituzioni, perché vogliamo portare fiducia, affermare che si può vivere nella convivialità delle differenze, accogliendo le persone e incontrandosi con loro.

Pensiamo che per costruire futuro e speranza si debba partire dalle fasce deboli coinvolgendo, al tempo stesso, tutti i cittadini. Come facciamo con gli anziani del nostro quartiere.

La loro realtà insegna che si può, anzi, si deve ricostruire coesione sociale partendo proprio da quei luoghi dove di solito ci sono paura e diffidenza.

 

Come raggiungerci

MM2 Crescenzago

ATM 56 (P.le Loreto-Q.re Adriano)
fermata: via S.Mamete-via Adriano

ATM 53 (Stz Lambrate-Sesto Marelli MM1)
fermata: via del Ricordo-via Adriano



STRUTTURE

Comin – sede


Sede centrale della Cooperativa Comin.

Contatti:
tel 02.26140116 – 02.37059416
fax 02.26890231
info@coopcomin.it



STRUTTURE

La Misericordia – sede


Sede Operativa.



STRUTTURE

Asilo Nido – L’alveare “Hogar del Nino”


Asilo nido gestito da un gruppo di mamme latino americane, nato per aiutare quelle mamme che non riescono a trovare posto negli asili comunali perché non hanno ancora la residenza a Milano o sono senza documenti e non possono permettersi di pagare la retta di servizi prvati.



STRUTTURE

Saman – Centro Psicoterapico e Accoglienza


Il Centro di Accoglienza, Consulenza e Psicoterapia Saman Via Bolzano, 26 (Milano), è il luogo deputato all’ascolto, alla raccolta ed all’analisi della richiesta d’aiuto proveniente dai consumatori di sostanze, dai loro familiari, dai servizi che li hanno in carico, dalle istituzioni o da tutti questi attori contemporaneamente.

Il primo contatto con il servizio avviene per telefono

Telefono: +39 02 29400930

Fax: +39 02 29519900

dal lunedì al giovedì dalle 9.00 alle 17.45

il venerdì dalle 9.00 alle 15.45



STRUTTURE

Tempo per l’Infanzia – sede


La cooperativa sociale Tempo per l’ infanzia è stata costituita nel 1993, dopo più di dieci anni di attività a favore dei minori delle attuali zone 2 e 3  di Milano. Le finalità della stessa sono le seguenti: la gestione del tempo libero dei minori in età scolare provenienti da nuclei familiari economicamente disagiati o carenti sotto il profilo morale, affettivo o sociale, mediante un intervento integrativo dell’insegnamento scolastico; La promozione dell’armonico, sereno e e sano sviluppo della personalità dei minori nonché la stimolazione dei loro interessi mediante attività creative ed educative di tipo collettivo; la creazione e gestione di strutture atte a realizzare quanto sopra; La promozione di corsi teorici o pratici polivalenti , corsi di formazione professionale, centri culturali, centri convegni, spazi spettacolo, manifestazioni culturali e sportive e iniziative di animazione.



STRUTTURE

Associazione Willy Down Onlus – sede operativa di via Balzac


Sede di alcune attività e servizi dell’Associazione, in via Balzac 11.

 



STRUTTURE

Associazione Willy Down Onlus – sede operativa di via Bigiogera


Sede di alcune attività e servizi dell’Associazione, in via Bigiogera 17.



STRUTTURE

Associazione Willy Down Onlus – sede legale


Sede legale dell’Associazione Willy Down.



STRUTTURE

ICS “V. Russo – E. Pimentel”


L’Istituto Comprensivo Statale di via Russo comprende:

- Scuola Media  “G. Rinaldi”, via Giovanni Pontano 43

- Suola primaria “Martiri di Gorla”, via Cesalpino 38

-Scuola primaria “V. Russo – E. Pimentel”, via Vincenzo Russo 27

- Centro Terriotriale Permanente per l’educazione in età adulta, via Vincenzo Russo 27.



STRUTTURE

Parco Trotter


Il Parco Trotter è un parco di Milano che si trova nel quartiere di Turro, tra le vie Padova e Giacosa, in Zona 2.

Prende il nome dall’ ippodromo del trotto che sorgeva sull’area dagli inizi del’900 a 1924, quando fu spostato presso San Siro, vicino al nuovo galoppatoio dove si trova tuttora.

L’anello del vecchio tracciato di gara è ancora riconoscibile convertito nel viale principale del parco.

Nel parco è presente una scuola, l’ICS Casa De Sole, che ospita ragazzi di circa 24 nazionalità diverse, ed è sede di diverse iniziative, progetti ed eventi che caratterizzano il territorio di via Padova.

Una mappa di tutte le strutture presenti all’interno del parco è disponibile sul sito dell’Associazione La casa del Sole – Amici del Parco Trotter al link:
http://217.133.86.94/trotter/

Orari di apertura al pubblico:

Da lunedì a venerdì
Da ottobre a marzo: dalle ore 16:30 alle ore 19:00
Da aprile a giugno: dalle ore 16:30 alle ore 21:00
Da luglio ad agosto: dalle ore 16:30 alle ore 22:00
A settembre: dalle ore 16:30 alle ore 21:00

Sabato e Domenica
Da ottobre a marzo: dalle ore 08:00 alle ore 19:00
Da aprile a giugno: dalle ore 07:00 alle ore 21:00
Da luglio ad agosto: dalle ore 07:00 alle ore 22:00
A settembre: dalle ore 07:00 alle ore 21:00/

 



STRUTTURE

Parrocchia di San Basilio


La Parrocchia di San Basilio nasce il 6 gennaio 1962, per volontà dell’allora Cardinale Montini. Don Attilio Melli è il primo parroco il quale, nei primi tempi della sua presenza progetta e fa costruire l’attuale Chiesa che verrà ultimata nel 1968. La popolazione della parrocchia ragguinge il numero di 6.000 abitanti circa ed è composta attualmente da una presenza numerosa di anziani e di persone che vengono da diversi paesi del mondo. Dal 2011 la parrocchia si è unita alla parrocchia di Santa Teresa del B.G si richiesta della Diocesi Ambrosiana. Tra le cose più significative è l’unificazione degli oratori. L’ex oratorio di via Caroli è stato dato con il contratto di diritto di superficie alla Fondazione Bertini per scopi a carattere sociale.



STRUTTURE

FANTACITY – Associazione Sportiva Dilattentistica – sede


Fantacity è un’associazione sportiva dilettantistica e di promozione sociale dedicata alle famiglie con bambini fino ai 12 anni di età, oltre che alle aziende, alle scuole e agli enti pubblici e privati.
Abbiamo deciso di creare a Milano un nuovo spazio sicuro, allegro e vivace dove i più piccoli vivono insieme il tempo libero, guidati da professionisti attenti alla loro salute e al loro benessere.
Ci rivolgiamo ai genitori che come noi desiderano far crescere i loro bambini educandoli al gioco e allo sport.
Fantacity è l’unico centro di attività motorie cittadino di ben 600 mq pensato per i vostri figli.
Qui da noi potrete organizzare indimenticabili feste di compleanno e far trascorrere loro alcune ore di sano divertimento.
Gli insegneremo a pattinare sul ghiaccio ecologico (e quindi non al freddo!), ad arrampicare su una parete rocciosa e a divertirsi nella grande struttura psicomotoria con scivolo a onda.
Ma non finisce qui! Fantacity organizza corsi sportivi, culturali e ricreativi pensati per i più piccoli, per le mamme, i papà, i nonni e tutti coloro che desiderano essere sempre in forma con il gioco e lo sport.



STRUTTURE

Associazione Culturale Artigirovaghe – Sede


Sede dell’ Associazione CUlturale Artigirovaghe, Associazione che ha lo scopo di favorire la diffusione di una cultura di promozione attraverso interventi ed esperienze socioculturali, pedagogiche, di ricerca e di sperimentazione sociale con particolare riguardo allo sviluppo creativo ed alla libera espressione volti alla creazione di processi di socializzazione per una comunità sociale nuova, libera, equa e sostenibile.



STRUTTURE

ANPI Crescenzago – sede


Sede dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia di Crescenzago.



STRUTTURE

Biblioteca Crescenzago


Biblioteca Comunale di riferimento per la Zona 2. Consultazione e prestito gratuito di libri, cd, dvd, periodici arretrati. Sala ragazzi e bambini attrezzata con materiale idoneo. Servizio internet gratuito un’ora al giorno. Wi-fi, giardino. Attività culturali, conferenze e mostre.

Orari apertura:

- lunedì, martedì, giovedì, venerdì: 9.00 – 19.15
- mercoledì: 14.00 -19.15
- sabato: 9.00 -18.45
Inoltre, la Biblioteca rimane aperta dal lunedì al venerdì dalle 19.15 alle 22.45 come sala lettura.

Per arrivare: MM2 CIMIANO / bus 44, 51, 53, 56, 75



STRUTTURE

Liceo Artistico Caravaggio


Il liceo artistico Caravaggio è uno dei tre licei artistici statali milanesi.
E’ nato nel 1969 per scissione dall’Accademia di Belle arti di Brera, assumendo il nome di Liceo artistico II, dal momento che presso l’Accademia rimase funzionante per alcuni anni parte del liceo originario che si separò poi assumendo il nome di Liceo artistico I.

La sede originaria fu stabilita in piazza XXV Aprile al numero 8, ma ben presto, a causa di un continuo aumento di iscrizioni dovette aprire succursali, prima in via S. Marco, successivamente sostituita da quella di Via S. Marta, 18
Nel 1986, dopo un anno trascorso nella sede provvisoria di Via Maniago, il liceo si trasferì nella sede attuale assumendo nel 1992 l’intitolazione al famoso pittore seicentesco Michelangelo Merisi detto il Caravaggio.



STRUTTURE

Oratorio di San Basilio




STRUTTURE

Oratorio di San Crisostomo


La tradizione cristiana e ambrosiana degli oratori trova qui in via Padova una tenace presenza attraverso la rete dei sei oratori delle relative parrocchie. La parrocchia di san Giovanni Crisostomo rivolge particolare attenzione a coniugare i valori del Vangelo con una metodica di educativa “di strada”. Educatori professionali in sinergia con il sacerdote e i laici collaborano da sette anni soprattutto nel coordinare attività per ragazzi tra i 13 e i 18 anni. Di grande rilevanza le proposte estive in loco e al campo, con sette settimane di attività dalla conclusione della scuola alla fine del mese di luglio.



STRUTTURE

Parrocchia di San Crisostomo




STRUTTURE

Associazione Culturale Spazio City Art – Sede


Sede dell’Associazione City Art, che promuove l’arte contemporanea, con eventi culturali, esposizioni artistiche, workshop e laboratori.



STRUTTURE

Anfiteatro Della Martesana


L”Anfiteatro si trova al centro della zona di via Padova (all’altezza della traversa di via Agordat), tra Turro, Gorla e Crescenzago, immerso nel parco dedicato ai “Martiri della Libertà Iracheni Vittime del Terrorismo” e bagnato dalla Martesana.

Una parte dei locali è gestita dalla cooperativa Comin e l’altra direttamente dal Consiglio di zona 2.



STRUTTURE

ICS Casa del Sole


La Casa del Sole è una scuola storica, con una tradizione che risale agli Anni Venti, quando il Comune di Milano acquistò l’area del Trotter e la trasformò in una struttura pedagogica modello: i diversi padiglioni scolastici erano concepiti per stare in presa diretta con gli alberi e il verde, per offrire alla giovane popolazione scolastica un ambiente “ecologicamente” ideale.

L’Istituto oggi comprende una scuola elementare e una scuola media.

 



STRUTTURE

ICS Italo Calvino


ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MATERNA, ELEMENTARE E MEDIA
“ITALO CALVINO” comprende le seguenti strutture:

SCUOLE PER L’INFANZIA:
- Scuola Materna di via Rucellai
- Scuola materna di via Sant’Ugazzone

SCUOLA PRIMARIA:
- Scuola elementare “Rosmini”, via Mattei 12
- Scuola elementare di via Carnovali
- Scuola elementare di via Sant’Ugazzone

SCUOLA MEDIA
- Scuola di via Frigia
www.icsfrigia.it
tel. 0288448717 fax 0288448722
e-mail: icsfrigia@libero.it
miic81900c@istruzione.it



STRUTTURE

ASSAB ONE – sede


Assab One è uno spazio espositivo attivo a Milano dal 2002 per iniziativa di Elena Quarestani.

Situato in un edificio industriale che è stato per quarant’anni sede di una nota azienda grafica milanese, la Gea – Grafiche Editoriali Ambrosiane, ospita mostre ed eventi e, tramite l’associazione omonima, produce e promuove progetti culturali e artistici.

Il nome è quello della strada e del numero civico in cui si trova l’edificio, a pochi passi dalla fermata Cimiano della Metropolitana Milanese: una periferia come tante, in cerca di riscatto e di risposte. Assab, il nome di un porto africano, diventa simbolo di un possibile luogo di incontro e di scambio tra soggetti, realtà e culture differenti: Assab One, uno spazio fisico e ideale, aperto al quartiere e alla città, in costante dialogo con gli artisti e con iniziative e istituzioni affini, in Italia e nel mondo.



STRUTTURE

Associazione Culturale DURCHBLICK – Sede


Sede temporanea dell’Associazione.



STRUTTURE

Villa Pallavicini


La Villa Pallavicini, in origine Villa Lecchi, risale al XVIII secolo.  E’ l’unica villa a valle del ponte che collega via Adriano con via Padova, è edificata direttamente sulla Martesana proprio a ridosso del ponte ed ha l’entrata in via Meucci 1. Al numero 3 della villa ha sede l’associazione culturale Villa Pallavicini, nata nel 1996 su iniziativa di un gruppo di cittadini con lo scopo di organizzare attività culturali e ricreative per gli abitanti della zona e della città. La sede dell’associazione è presa in affitto da un proprietario privato. Villa Pallavicini è un’associazione no profit e si autofinanzia con i contributi dei soci. Per maggiori informazioni visitate il nostro sito www.villapallavicini.org



STRUTTURE

FAI FACTORY frequenzeaimpulsi.org


Lo stabilimento creativo di Frequenze a impulsi ha ufficialmente aperto i battenti sabato 24 aprile 2010, luogo che incoraggia e catalizza la creatività musicale, e non solo, dei ragazzi del quartiere.



STRUTTURE

Spazio G.EN.TE: Giovani E Nuove TEcnologie


In Via Caroli 12 è situato  l’ex oratorio S. Basilio, un’ampia struttura concessa dalla Curia di Milano a Fondazione Bertini in diritto di superficie per un periodo di trent’anni, allo scopo di riqualificarl0 e di rianimarlo con progetti di utilità sociale.

La Fondazione, lungi dal voler suddividere lo spazio in lotti separati e non comunicanti, ha elaborato il piano di indirizzo G.EN.TE. Giovani e Nuove Tecnologie, il quale mira a restituire, negli anni, un polo organico, accogliendo e promuovendo progetti che sappiano coniugare, sotto il comune denominatore delle nuove tecnologie, tre importanti caratteri, spesso purtroppo non comunicanti: imprenditorialità, internazionalità, e solidarietà sociale.



ENTI

Centro di Aggregazione Giovanile Cattabrega


Al centro giovani i ragazzi portano storia, energia, interessi. Soprattutto da questi prendono forma i programmi, le attività, le avventure. Il Centro è dunque un’officina d’esperienze e luogo di nuovi incontri per chi tra i 10 e i 21 anni, ha voglia di fare, partecipare, proporre ed aprirsi a nuove amicizie. Proprio dalle esperienze e dalle curiosità spesso scaturiscono quelle passioni inaspettate a volte destinate a orientare una vita.

Tutte le attività in programma sono a partecipazione gratuita.

Per  le iscrizioni alle attività chiamare gli operatori del centro o presentarsi in sede dal Lunedì al Venerdì, dalle 14.30 alle 19.00 presso il Centro Giovani Cattabrega: Via Trasimeno 49, tel. 02/2592104

e-mail ACZ.SettZona2CAGCattabrega@comune.milano.it

AL link seguente si possono trovare tutte le informazioni necessarie per poter partecipare alle attività del centro:

http://www.giovanixmilano.it/notizie/127-centro-di-aggregazione-cattabrega

Il centro è raggiungibile da Via Padova con la linea bus 56 (q.re Adriano) o 53 MM fermata Crescenzago



ENTI

Istituto Scolastico San Giuseppe


L’Istituto San Giuseppe è una Scuola Cattolica fondata e diretta dai Fratelli delle Scuole Cristiane.

La Congregazione dei Fratelli delle Scuole Cristiane fu istituita da S. Giovanni Battista de La Salle (Reims 1651 – Rouen 1719) pedagogista francesce, dichiarato da S.S. Pio XII nel 1950 “Patrono, presso Dio, di tutti gli Insegnanti di fanciulli ed adolescenti”.

All’Istituto San Giuseppe funzianano i corsi della Scuola dell’Infanzia, della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria di 1° Grado, tutti paritari, la cui organizzazione didattica è stata affidata ai Laici Lasalliani che operano seguendo la pedagogia lasalliana.



ENTI

Associazione Casa Della Poesia al Trotter


L’Associazione si è costituita 7 anni fa’ per iniziativa dì 10 soci fondaori con presidente Giancarlo Majorino, al quale è poi seguita l’attuale presidente Giusi Busceti con Roberto Carusi alla vice-presidenza.

L’Associazione propone incontri, reading, concerti, ed iniziative per ricorrenze civili e letterarie, con cadenza quindicinale nei mesi da Settembre a Giugno.

Gli incontri si tengono nel tardo pomeriggio e sono spesso organizzati in collaborazione con l’ICS Casa Del Sole, il Comitato di Zona 2, Radio Popolare, riviste specializzate ed altre Associazioni del settore.

Sono tutte aperte al pubblico con ingresso libero.

 

 

 

 



ENTI

Istituto Comprensivo Teodoro Ciresola


L’Istituto Comprensivo “Teodoro Ciresola” è stato istituito nel 1997, dall’aggregazione delle scuole elementari “Edmondo De Amicis”, “Maddalena di Canossa” e “Veronica Gambara”, già unificate nel 1989, con le scuole medie “Luigi Settembrini” e “Guglielmo Marconi”, già associate nel 1992. I due principali edifici che accolgono il nostro istituto sono stati costruiti fra il 1920 e il 1926, e sono situati il primo in via Venini ed il secondo in Viale Brianza.

Oltre alle scuole primarie di primo e secondo livello, l’Istituto comprende anche una biblioteca e propone diversi laboratori (musica, ceramica, informatica e inglese) e numerose attività extrascolastiche (pre e doposcuola,minibasket, sportello psicologico, ginnastica artistica, pallavolo, karate, danza, corsi di musica, yoga, avviamento al calcetto, scacchi, arti del circo, nordic walking).

www.ciresola.com

Tel. 02/88.444.663 Fax 02/88.444.665



ENTI

ICS Casa Del Sole


La Casa del Sole è una scuola storica, con una tradizione che risale agli Anni Venti, quando il Comune di Milano acquistò l’area del Trotter e la trasformò in una struttura pedagogica modello: i diversi padiglioni scolastici erano concepiti per stare in presa diretta con gli alberi e il verde, per offrire alla giovane popolazione scolastica un ambiente “ecologicamente” ideale. La Scuola funzionò come Scuola speciale all’aperto, secondo un modello pedagogico di rilevanza internazionale, fino agli Anni Settanta quando con la fine della sperimentazione, la Scuola continuò ad esistere come Scuola di quartiere ed il Parco venne aperto al pubblico in orario extra scolastico.
Per un rilancio delle potenzialità che la Scuola poteva comunque ancora offrire, nel Giugno del 1995 è iniziato un nuovo percorso, con l’istituzione del primo Istituto Comprensivo di Milano, su un progetto autorizzato dall’allora Ministro Lombardi. L’Istituto Comprensivo Casa del Sole ha così iniziato la sua nuova storia ed è diventato, nei fatti, un laboratorio per l’innovazione, cui gli insegnanti, maestri e professori, hanno partecipato con una attività di Ricerca-Azione continua, sul versante organizzativo e didattico, in questo aiutati dalle nuove opportunità della Legge sull’Autonomia.

L’elemento centrale e caratterizzante della scuola unificata Casa del Sole risulta essere la sintonia del curricolo continuo tra scuola elementare e media e l’adozione di metodologie coerenti nei due ordini di scuola per favorire le migliori condizioni di apprendimento e di socializzazione per gli alunni e il loro  successo scolastico.

Alli’interno del parco risiede l’associazione “La città del Sole – Amici del Parco Trotter – onlus “, che collabora attivamente con la scuola “



ENTI

ICS Italo Calvino


Istituto Comprensivo di Scuola Materna, Elementare e Media.

www.icsfrigia.it
tel. 0288448717 fax 0288448722
e-mail: icsfrigia@libero.it
miic81900c@istruzione.it



ENTI

Sanga Basket – Associazione Sportiva Dilettantistica


ESSERE un MODELLO di ORGANIZZAZIONE, ESPRESSIONE di CULTURA e VALORI SPORTIVI ATTRAVERSO L’ECCELLENZA: di COMPORTAMENTI, AZIONI e RISULTATI.

La realizzazione di questa Mission impegna tutto il Sanga Milano (Femminile, Maschile e Minibasket) dentro e fuori le Palestre, sul Territorio e nelle Scuole, con l’energia, la passione e la competenza che da sempre ci contraddistinguono.
Nati nel 1999 ci occupiamo di Sport. Specializzati, perché appassionati, di pallacanestro, da sempre perseguiamo due vie parallele che stanno come binari su cui il Sanga Treno corre veloce:
- Siamo una Scuola di Basket che mira all’eccellenza sportiva. Promuovere e sviluppare la pallacanestro nelle scuole, attraverso un’educazione motoria che diventi la base su cui costruire un programma di formazione tecnica. Formando atleti che fondano la propria professionalità sul diventare Uomini e Donne consapevoli dei propri Valori;
- Promuoviamo un lavoro sociale nelle scuole e nel quartiere, per farsì che il nostro amato sport diventi veicolo per un cambiamento culturale che ponga al centro del progetto, la formazione dei giovani in crescita. Insegniamo il linguaggio corporeo come linguaggio universale di Pace e Fratellanza attraverso l’apprendimento motorio.
Ciò che perseguiamo è l’ECCELLENZA: Eccellenza nei Valori, Eccellenza educativa, Eccellenza negli obiettivi
I numeri ci danno ragione, Sono oltre 500 le famiglie che sposano il nostro progetto, collaborando anche in prima persona per il bene di tutti. 200.000 sono i contatti internet all’anno – 10 mila i contatti personali – duemila gli utenti dei Sanga Progetti. E i numeri sono in espansione, perché aumentano le scuole in cui operiamo.
Per il Basket Femminile Milanese, un mondo difficile a causa della penuria nei numeri delle praticanti, vogliamo dare la possibilità a tutte le bambine e le giovani, di giocare ad alto livello, dopo avere ricevuto un’istruzione adeguata step by step.



ENTI

Associazione Willy Down Onlus


L’Associazione Willy Down Onlus è nata nel 2000 dall’esigenza di creare uno spazio di cura in grado di prendersi carico qualitativamente e globalmente del bisogno delle persone accolte. I fondatori dell’Associazione hanno voluto creare un luogo che andasse ad integrare realmente la fragilità della persona accolta nel mondo “normale” e non in un mondo costruito su misura dalla “normalità”. Per poter ottenere questo, i servizi realizzati dall’equipe dell’Associazione, sono stati plasmati sul bisogno delle persone accolte e dei loro familiari. Non esistono termini orari, di età o di severità della patologia per l’inserimento all’interno dei progetti educativi dell’Associazione che hanno come obiettivo complessivo quello di rendere possibile alla persona diversamente abile o la cui fragilità caratteriale e personale necessiti di un adeguato supporto educativo, una piena realizzazione delle potenzialità più o meno residue. Ogni intervento dell’equipe è centrato sulla relazione, sull’entrare in rapporto attraverso un linguaggio che si basi sulla quotidianità. Il trattamento passa attraverso fatti molto concreti e comuni, con caratteristiche solo apparentemente assistenziali o di vita quotidiana: questi passaggi diventano cura nel momento in cui si affida loro un significato di comunicazione e relazione. Premessa indispensabile è che l’operatività e l’organizzazione riescano a complementarsi l’una con l’altra, senza però rinunciare al criterio guida che l’organizzazione deve collaborare attivamente con la cura della persona accolta, senza asservire la cura a quanto esiste di pre-organizzato. I Servizi dell’Associazione si rivolgono non solo alle persone diversamente abili, ma anche ai minori e agli anziani.



ENTI

Associazione elementare.russo


L’Associazione elementare.russo è nata il 2 ottobre 2008 da un gruppo di persone che da oltre un anno, volontariamente, lavorava insieme per cercare di risolvere i molti problemi del complesso scolastico della scuola elementare “Russo-Pimentel” in via Russo 23/27. Tra i nostri obiettivi:
- LA DIFESA DELLA SCUOLA PUBBLICA
- la promozione della cultura della solidarietà, dell’impegno civile, della pace, della tutela ambientale e dell’integrazione sociale;
- stimolare la scuola nel suo obbiettivo primario di formare uno studente che sia innanzi tutto un cittadino;
- contribuire al miglioramento delle condizioni di vivibilità e fruibilità del territorio anche cooperando con altre associazioni impegnate in progetti per la costruzione di una città a misura di bambino.



ENTI

Istituto Comprensivo “V. Russo – E. Pimentel”


L’istituto di via Russo comprende:

-Scuola Sec. di 1° grado “G. Rinaldi”

- Suola primaria “Martiri di Gorla”

-Scuola primaria “V. Russo – E. Pimentel”

Centro Terriotriale Permanente per l’educazione in età adulta



ENTI

ABCittà


ABCittà è una cooperativa sociale costituita nel 1999 composta attualmente da 20 soci e si avvale della collaborazione di altri professionisti a livello nazionale e internazionale.
Il gruppo originario di ABCittà si è costituito sulla base di una amicizia consolidata nel tempo e di un bagaglio di saperi e di esperienze comuni.
Tutti i soci fondatori hanno collaborato insieme nell’ambito del Progetto Bambino Urbano, promosso dall’Unicef International Child Development Center e dall’Istituto degli Innocenti (1992).
Nel periodo dal 1992 al 1997 il Comune di Milano (membro del Progetto Internazionale) ha affidato al gruppo la progettazione e la conduzione di un significativo, e futuribile , processo per il miglioramento della qualità della vita dei bambini e delle loro famiglie.
Le strategie adottate dal gruppo hanno preceduto e influenzato le successive evoluzioni legislative e metodologiche, non solo nell’ambito “infanzia” (L. 285/97,…), ma anche in tutti gli ambiti della pianificazione, progettazione e gestione delle aree urbane e delle politiche sociali e ambientali.
Con le modalità innovative assimilate nel suo DNA, conclusa l’esperienza con il Comune di Milano, ABCittà si è proposta di mettere in rete, diffondere e migliorare tali approcci altrove.

tel. 02-30516030 – fax 02-30516060
e.mail: abcitta@abcitta.org



ENTI

Liceo Artistico Caravaggio


Il liceo artistico Caravaggio è uno dei tre licei artistici statali milanesi.
E’ nato nel 1969 per scissione dall’Accademia di Belle arti di Brera, assumendo il nome di Liceo artistico II, dal momento che presso l’Accademia rimase funzionante per alcuni anni parte del liceo originario che si separò poi assumendo il nome di Liceo artistico I.

Nel 1991 il Liceo introdusse nel proprio piano di studi una sperimentazione assistita a livello nazionale, denominata Progetto Leonardo, che rendendo quinquennale il percorso scolastico voleva dare una risposta al desiderio di innovazione avvertito sia dagli addetti ai lavori sia dall’utenza.

Nel corso degli anni il Liceo è stato sede dell’ Osservatorio per la dispersione scolastica, del Polo per l’applicazione dell’obbligo scolastico e del Laboratorio musicale territoriale.

Numerose inoltre le attività di formazione avviate per il personale della scuola:

  • attività formative sulle tematiche dell’handicap per il personale dei provveditorati (1996) e per il personale docente (1994, 1995);
  • corsi di specializzazione polivalente per la formazione di docenti di sostegno (1993-95);
  • corsi di formazione per l’attuazione dell’obbligo scolastico.

Dal 1999 ha iniziato un’attività nell’ambito della formazione professionale in particolare con l’avvio dei corsi:

  • per tecnico della rappresentazione del disegno realizzato nel 1999-2000 con fondi CIPE;
  • per tecnico per i beni culturali progettato e realizzato nel 2000-2001 sotto la gestione del CFP Belloni (in quanto realizzato con fondi in piano regionale).

Nel 1999-2000 il Liceo ha inoltre progettato, diretto e realizzato un corso IFTS di rilievo, conservazione e recupero per l’edilizia storica in ATS con Politecnico di Milano, CFP Belloni e Istituto Milano M. Tirelli, Liceo Artistico Statale Boccioni.

Il liceo infine ha promosso un’attività di rete tra 8 scuole artistiche lombarde che ha condotto alla realizzazione di Artinrete, portale dell’istruzione artistica lombarda, con la prospettiva di costruire un’area di servizio per le scuole e con l’obiettivo di giungere a consorziare tutte le scuole lombarde.



ENTI

FANTACITY – Associazione Sportiva Dilettantistica


Fantacity è un’associazione sportiva dilettantistica e di promozione sociale dedicata alle famiglie con bambini fino ai 12 anni di età, oltre che alle aziende, alle scuole e agli enti pubblici e privati.
Abbiamo deciso di creare a Milano un nuovo spazio sicuro, allegro e vivace dove i più piccoli vivono insieme il tempo libero, guidati da professionisti attenti alla loro salute e al loro benessere.
Ci rivolgiamo ai genitori che come noi desiderano far crescere i loro bambini educandoli al gioco e allo sport.
Fantacity è l’unico centro di attività motorie cittadino di ben 600 mq pensato per i vostri figli.
Qui da noi potrete organizzare indimenticabili feste di compleanno e far trascorrere loro alcune ore di sano divertimento.
Gli insegneremo a pattinare sul ghiaccio ecologico (e quindi non al freddo!), ad arrampicare su una parete rocciosa e a divertirsi nella grande struttura psicomotoria con scivolo a onda.
Ma non finisce qui! Fantacity organizza corsi sportivi, culturali e ricreativi pensati per i più piccoli, per le mamme, i papà, i nonni e tutti coloro che desiderano essere sempre in forma con il gioco e lo sport.



ENTI

Associazione Culturale Artigirovaghe


L’ Ass. Artigirovaghe nasce nel Gennaio del 2009 dall’incontro di alcuni educatori ed artisti di varie discipline desiderosi di sperimentarsi in percorsi in cui questi due mondi potessero compenetrarsi e valorizzarsi a vicenda.
L’Associazione ha lo scopo di favorire la diffusione di una cultura di promozione attraverso interventi ed esperienze socioculturali, pedagogiche, di ricerca e di sperimentazione sociale con particolare riguardo allo sviluppo creativo ed alla libera espressione volti alla creazione di processi di socializzazione per una comunità sociale nuova, libera, equa e sostenibile..
Le attività che noi proponiamo vogliono essere un’occasione per sperimentare le arti come strumento per far emergere quel canale espressivo-creativo comune a tutti gli esseri umani e come “zona franca” dove giocare a creare, smantellare e ricreare dimensioni di realtà non ancora pensate e nuove identità. Uno spazio e un tempo per ritrovarsi e raccontarsi scambiare esperienze, creare insieme, risolvere i conflitti in modo pacifico e partecipativo. Un’esperienza di condivisione creativa offre occasioni per riflettere, scoprire altri punti di vista, recuperare e creare memoria, sollecitare la relazione in qualsiasi persona e a qualsiasi età.
In questo modo l’incontro di altri sguardi nel processo creativo diviene un punto di forza, contribuisce alla ricerca di uno sguardo molteplice, che permetta di vedere ed essere visti diversamente.



ENTI

ANPI Crescenzago


L’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI) è stata costituita a Roma nel 1944, quando ancora il Nord Italia era sotto l’occupazione nazifascista, dai volontari che avevano partecipato alla guerra partigiana nelle regioni del centro. Dopo la liberazione di tutto il territorio nazionale essa si estese in tutto il Paese: anche al sud, dove gli episodi di resistenza erano stati sporadici, ma dalle cui regioni provenivano molti dei partigiani che avevano fatto parte delle formazioni del centro-nord e all’estero (Jugoslavia, Albania, Grecia, Francia). Intanto, il 5 aprile del 1945, essa era stata eretta in Ente morale. I suoi scopi – codificati dallo Statuto Associativo – consistono nella lotta contro il nazifascismo e contro ritorno di qualsiasi forma di tirannia o assolutismo, nella difesa della libertà e della democrazia ottenute attraverso la lotta partigiana, attraverso la coesione associativa dei partigiani,  la celebrazione della memoria di coloro che hanno lottato in guerra, la piena attuazione dei diritti costituzionali ed iniziative per la promozione dell’educazione civica.



ENTI

La Saletta S.p.A. (Sala prove Autogestita)


La Saletta nasce nel 2003 dall’idea del parroco della parrocchia di San Giovanni Crisostomo, don Piero Cecchi, di realizzare uno spazio di aggregazione giovani attraverso la musica e proprio per offrire a questi ultimi un ambito nel quale fare esperienze di impegno e di crescita. Basandosi sull’intuizione di don Piero, i ragazzi che abbracciano l’impegno di far parte della Saletta, si prefiggono di favorire occasioni significative di incontro e di aggregazione tra diverse realtà umane e di raggiungere il suo scopo nella gratuita bellezza dell’aver messo a disposizione qualcosa di gradito e di utile a molte persone che hanno la passione della musica.
Controccorrente alle realtà di tutte le sale prove di Milano, la Saletta richiede più un contributo umano e di resposabilità piuttosto che economico.
Se volete avere maggiori informazioni per capire come collaborare con la Saletta scriveteci ai nostri contatti.



ENTI

Biblioteca Crescenzago


Biblioteca Comunale di riferimento per la Zona 2. Consultazione e prestito gratuito di libri, cd, dvd, periodici arretrati. Sala ragazzi e bambini attrezzata con materiale idoneo. Servizio internet gratuito un’ora al giorno. Wi-fi, giardino. Attività culturali, conferenze e mostre. Orari apertura: – lunedì, martedì, giovedì, venerdì: 9.00 – 19.15 – mercoledì: 14.00 -19.15 – sabato: 9.00 -18.45 Inoltre, la Biblioteca rimane aperta dal lunedì al venerdì dalle 19.15 alle 22.45 come sala lettura. Per arrivare: MM2 CIMIANO / bus 44, 51, 53, 56, 75


tel. 02 8846 5808


c.bibliocrescenzago@comune.milano.it


http://bibliotecavivente.wordpress.com/


 



ENTI

Reporting System


Reporting System è una dinamica interdisciplinare per l’arte contemporanea che promuove processi creativi nello spazio pubblico. Fondata nel 2004 da Gennaro Castellano, artista e project manager, e Antonella Annecchiarico, dirigente pubblico, è operativa dal 1999 sotto il nome Progettozingonia.
Una rete sinergica che si avvale delle competenze di artisti, intellettuali, istituzioni culturali e amministratori pubblici con lo scopo di creare una convergenza di visione e intenti su problemi che interessano la società e il territorio con particolare attenzione alle dinamiche interculturali.

Ciò che caratterizzail lavoro è l’osmosi fra il sistema dell’arte e il corpo sociale, grazie al quale l’artediventa azione nello spazio pubblico per poi rientrare nelle sedi istituzionali, come nel caso del progetto Voyages croisés (2003-2005), in collaborazione con Huit Facettes Interaction (Dakar), invitato alla Biennale di Siviglia nel 2006, e di Zingonia: Arte Integrazione Multiculture insignito del Minimum Prize 2003 presso Cittadellarte-Fondazione Pistoletto in occasione della mostra “Arte Pubblica: Lo spazio delle relazioni”, a cura di Anna Detheridge.

tel. 02 97384060

Reporting System è stato tra i promotori della rete inCONTEMPORANEA della Provincia di Milano. È partner di Fondazione Cariplo, Ancitel Lombardia, Cittadellarte Fondazione-Pistoletto, Provincia di Milano, Comune di Milano, Regione Lombardia.



ENTI

Parrocchia di San Basilio


La Parrocchia di San Basilio nasce il 6 gennaio 1962, per volontà dell’allora Cardinale Montini. Don Attilio Melli è il primo parroco il quale, nei primi tempi della sua presenza progetta e fa costruire l’attuale Chiesa che verrà ultimata nel 1968. La popolazione della parrocchia ragguinge il numero di 6.000 abitanti circa ed è composta attualmente da una presenza numerosa di anziani e di persone che vengono da diversi paesi del mondo. Dal 2011 la parrocchia si è unita alla parrocchia di Santa Teresa del B.G si richiesta della Diocesi Ambrosiana. Tra le cose più significative è l’unificazione degli oratori. L’ex oratorio di via Caroli è stato dato con il contratto di diritto di superficie alla Fondazione Bertini per scopi a carattere sociale.



ENTI

Parrocchia di San Crisostomo


La nostra presenza di Comunità cristiana nel quartiere è segno della presenza di Dio accanto alla gente, chiamata a libertà dalla sua voce, questa è la Chiesa.
La libertà che dall’incontro con Gesù Cristo abbiamo conosciuto e sperimentato, ci spinge a incontrare gli uomini e le donne con l’intento che, nello stesso incontro, possano scoprirla e goderne anche loro, rispondendovi fiduciosamente con i propri tempi.
Per questo ci preme stare dove sta la gente e poter far loro sperimentare il più possibile la nostra vicinanza attiva nell’ascolto e in un tentativo di risposta.
Portando nei vissuti condivisi del quartiere evento la nostra specificità religiosa vogliamo offrire una chiara testimonianza di passione civica condivisa con chi, con diverse esperienze culturali e spirituali, lavora in questo quartiere; e insieme sappiamo di testimoniare anche la ricchezza che tutte le risorse religiose e spirituali portano nel quartiere e quale reale rilevanza hanno per la vita complessiva degli uomini.



ENTI

Associazione Culturale Spazio City Art


Che cos’è CityArt? Un’associazione culturale, una piattaforma creativa da cui decollano pensieri, forme, cose e azioni che descrivono la complessa contemporaneità, carica di energia e dinamismo.
Questo laboratorio di idee è una scommessa per la città, per creare relazioni culturali e sociali tra gli artisti e i cittadini.
City Art promuove l’arte contemporanea, con eventi culturali, esposizioni artistiche, workshop e laboratori.



ENTI

Associazione Culturale Gnu Sound


Ci siamo radunati per la prima volta alla fine del 2008. Eravamo un pugno di gruppi musicali stufi di farsi sfruttare da organizzatori, pi-erre, gestori di locali. La Gnu Sound è la neo-nata associazione culturale che vuole rubare l’arte agli speculatori, e portarla in tutta la città, gratis.
Noi poniamo la musica al di sopra di tutto, anche dei soldi, e lottiamo contro tutti gli intermediari che sfruttano la voglia della gente di riunirsi intorno alla musica solo a scopo di lucro, e che pensano alla musica solo come a un business e non come una forma d’arte.
Noi non siamo organizzatori di concerti; noi siamo i concerti, dai primi passi dell’organizzazione ai primi salti dell’esibizione, e durante i nostri concerti, l’artista non deve sentirsi svenduto, cosi come lo spettatore non deve sentirsi un cliente.
Ognuno di noi mette a disposizione le sue abilità (grafiche, organizzative, di faccia tosta, etc.), i suoi contatti, il suo tempo e la sua buona volontà, per dimostrare che in questa città esiste ancora una cultura ed una musica indipendente, giovane, viva e libera!

www.facebook.com/pages/GNU-Sound/169116989788844
davi.marangoni@gmail.com



ENTI

Associazione L’albero della Musica


L’Albero della Musica è un’associazione culturale musicale nata con lo scopo di diffondere l’educazione musicale a tutte le fasce d’età, avvalendosi delle più avanzate ed efficaci metodologie internazionali.
La direzione e l’organizzazione dei corsi è affidata alla Prof.ssa Elena Zuccotto, fondatrice de L’Albero della Musica.

I Corsi di Musica dell’ICS Calvino e Casa del Sole sono nati nel 2004 e 2007 riscuotendo da subito un notevole successo. Oggi ci sono più di 150 ragazzi , bambini e diversi adulti che vi prendono parte. La proposta comprende corsi strumentali e corali a pagamento e laboratori gratuiti in orario extra-curriculare. Sono anche previsti laboratori destinati alle classi della Scuola Primaria in orario curriculare che intendano avvalersene. L’Associazione garantisce uno svolgimento ottimale di tutte le attività grazie alla grande preparazione dei docenti, tutti diplomati, e a una persona di riferimento e coordinamento per ogni sede.



ENTI

ASSAB ONE Associazione Promozione Arte Contemporanea


Assab One è un soggetto non-profit fondato nel 2004.

Attivo nella produzione di mostre, eventi e progetti artistici, rivolge particolare attenzione a iniziative che consentono di integrare linguaggi diversi e capaci di parlare a un pubblico vasto e non solo agli addetti ai lavori.In particolare Assab One sostiene progetti in cui l’arte diventa strumento di indagine sul presente e favorisce il dialogo e la coabitazione.

Assab One è anche uno spazio espositivo attivo a Milano dal 2002 per iniziativa di Elena Quarestani. Situato in un edificio industriale che è stato per quarant’anni sede di una nota azienda grafica milanese, la Gea – Grafiche Editoriali Ambrosiane, ospita mostre ed eventi e, tramite l’associazione omonima, produce e promuove progetti culturali e artistici.

Fin dalla sua fondazione Assab One è presente in zona 2 con numerosi progetti realizzati sul territorio: il primo, Angeli di Cimiano con Peter Wuesthich, il più recente Ulysses con Alessia Bernardini e Francesca Marconi, entrambi conclusi con la pubblicazione di un libro. La connessione del quartiere con il resto della città e il resto del mondo attraverso l’arte e la cultura e’ una delle principali missioni dell’associazione.



ENTI

Unione Volontari per l’Infanzia e l’adolescenza (UVI)


L’UVI ha come obiettivo di garantire il diritto di ogni bambino di crescere in modo sereno ed equilibrato e soddisfare i suoi bisogni sociali e culturali.
Operiamo per la tutela ed il benessere dei minori la cui realtà familiare ed ambientale è causa di deprivazione sociale ed affettiva, incidendo gravemente sul loro presente e futuro. Ci occupiamo anche di bambini e ragazzi stranieri per sopperire alle loro difficoltà di integrazione nella realtà italiana.
L’UVI interviene su richiesta delle istituzioni, dei servizi socio-sanitari, delle comunità di accoglienza e delle scuole.
Realizziamo la nostra missione affiancando al minore un volontario – adeguatamente formato per questo compito – che lo accompagna nei diversi momenti della giornata con l’attenzione che è dovuta a chi si affaccia alle esperienze fondanti della sua vita, assistendolo nelle fatiche dell’apprendimento e dell’inserimento scolastico, della socializzazione, delle relazioni familiari, nel seguire trattamenti medici che altrimenti verrebbero trascurati. Offriamo al bambino che vive in comunità, senza una famiglia vicina, l’opportunità di un rapporto esclusivo, educativo ed affettivo insieme.
L’UVI si sostiene con il contributo di donatori e con finanziamenti collegati a bandi di enti pubblici.
Accanto alla sua abituale attività, l’UVI realizza progetti finanziati da vari enti, quali la Regione Lombardia, la Provincia di Milano, il Ministero del Lavoro e della Solidarietà Sociale, la Fondazione Cariplo, o grazie al contributo di Soci e Sostenitori. I progetti dell’UVI sono orientati a favorire l’integrazione fra minori italiani e stranieri, contrastare la dispersione scolastica, intervenire nella comunità di accoglienza dei minori, incentivare la coesione sociale, in collaborazione con le associazioni del territorio.



ENTI

Teatro La Madrugada


La Madrugada è la fine della notte, non ancora l’alba.
È quella luce lieve prima del sorgere del sole,
quel silenzio, quell’attesa. È l’ora del lupo.

Nato nel 1994 da un’aggregazione di giovani ispirati dalle possibilità del terzo teatro e dalle ricerche dei maestri del ’900, il Teatro La Madrugada crea e coltiva negli anni un repertorio di spettacoli di sala e di strada, combinando spesso musica e teatro e portando la propria presenza anche in luoghi d’incontro non specificamente pensati per il teatro.
Accanto alla creazione di spettacoli, il Teatro La Madrugada, all’interno del più vasto ambito di attività del Progetto di Ricerca Teatrale I Servi di Scena, coltiva la pedagogia con adulti, giovani e bambini, per creare relazioni col territorio e occasioni di scambi culturali, e per stimolare le creatività individuali e dei gruppi attraverso tutti gli strumenti dell’arte teatrale.
Nel territorio di Milano il Teatro La Madrugada è presente da anni con progetti realizzati in collaborazione con il Comune attraverso le Biblioteche Comunali di Milano e sostenuti dalle Fondazioni Cariplo e Vodafone.



ENTI

Associazione Culturale DURCHBLICK


Durchblick è uno spazio per offrire visibilità, possibilità di incontro e di reciproco scambio di materiali, idee e sentimenti a tutti coloro che realizzano qualcosa destinato ad altri, con una attenzione particolare alla qualità e al significato del lavoro, e che non ritengono i soli guadagni monetari un parametro valido per misurarne il valore (sembra strano, oggi, ma siamo tanti).

Durchblick, quando e dove possibile, organizza iniziative per sperimentare forme differenti di economia – tra arte, musica, poesia e convivialità.



ENTI

Associazione Culturale AB


L’Associazione Culturale AB (Arezzo Ballet), nata nel ‘91 e trasferitasi dal 2009 in Lombardia, segue progetti all’insegna della multiculturalità e della trasversalità, con un’attenzione alla conservazione e valorizzazione delle identità culturali dei popoli. Promuove, produce e diffonde libri per bambini e video, presentandoli in forma interattiva in librerie, biblioteche, scuole italiane, con attività di laboratorio e di formazione condotte dalla sua equipe didattica. AB si occupa di educazione alla mondialità e di cooperazione internazionale insieme alla Watamu Youth Association (WYA), suo partner in Kenya. La WYA è rappresentata in Italia da Karisa Alfred Kahindi, socio e collaboratore musicale dei prodotti editoriali di AB.



ENTI

Villa Pallavicini


L’associazione culturale Villa Pallavicini è un’associazione di promozione sociale. Le attività dell’associazione sono rivolte prevalentemente ai soci. Il progetto rimane sempre lo stesso: mantenere vivo uno spazio di libertà e lasciare che la città lo riempia con fantasia e creatività. L’Associazione Culturale Villa Pallavicini nasce quasi per caso nel 1996. Per maggiori informazioni visitate il nostro sito www.villapallavicini.org



ENTI

Terre di Mezzo


L’associazione condivide e promuove i seguenti valori: l’informazione indipendente e veritiera, la convivenza tra persone e culture diverse, l’ascolto e la tolleranza, gli stili di vita sostenibili, sobri e solidali, una società e una economia più attente alle fasce deboli, più democratiche e più partecipate. Da un suo ramo nasce La Grande Fabbrica delle Parole, laboratorio di scrittura creativa  che promuove la coesione sociale e il diritto all’espressione. Dalla street magazine ‘Terre di Mezzo” nasce il progetto Giornalista di quartiere per rilanciare notizie, storie e iniziative da via Padova.



ENTI

Tempo per l’Infanzia


La cooperativa sociale Tempo per l’ infanzia è stata costituita nel 1993, dopo più di dieci anni di attività a favore dei minori delle attuali zone 2 e 3  di Milano. Le finalità della stessa sono le seguenti: la gestione del tempo libero dei minori in età scolare provenienti da nuclei familiari economicamente disagiati o carenti sotto il profilo morale, affettivo o sociale, mediante un intervento integrativo dell’insegnamento scolastico; La promozione dell’armonico, sereno e e sano sviluppo della personalità dei minori nonché la stimolazione dei loro interessi mediante attività creative ed educative di tipo collettivo; la creazione e gestione di strutture atte a realizzare quanto sopra; La promozione di corsi teorici o pratici polivalenti , corsi di formazione professionale, centri culturali, centri convegni, spazi spettacolo, manifestazioni culturali e sportive e iniziative di animazione.



ENTI

Saman


Oggi Saman è una delle maggiori realtà italiane che si occupano di tematiche legate al disagio e alla dipendenza con una fitta rete di progetti territoriali e comunità terapeutiche presenti in 9 regioni italiane. Occupa stabilmente oltre 160 operatori e dà accoglienza e cura a oltre 500 persone all’ anno. Impegnata politicamente nella contestazione della nuova legge sulla droga, si ostina a promuove politiche sociali che sull’ inclusione fondano il proprio baricentro.

Tel.: 02 29400930 – Fax: 02 29519900
E-mail: info@saman.it



ENTI

La Misericordia


Si propone sostenere la genitorialità in situazioni di isolamento famigliare e disorientamento dando una risposta al bisogno educativo e di cura della prima infanzia attraverso l’asilo nido “L’alveare – Hogar del Nino”.

Rivolto a famiglie straniere in difficoltà con bambini da 0 a 3 anni.

Modalità di accesso: iscrizione a “la Misericordia” , costo 10€.

 

 



ENTI

Fondazione Bertini


Fondazione Gaetano Bertini Malgarini Onlus realizza progetti innovativi a favore di giovani con problemi di disagio psichico o emarginazione sociale. Nata nel 2007, ha impostato la sua attività su tre aree, interconnesse tra loro: area lavoro, area cultura e area ricerche.

www.fondazionebertini.it



ENTI

Comin


La Comin è una cooperativa sociale di solidarietà che promuove ed organizza interventi rivolti ai minori e alla famiglia. Vuole offrire occasioni di aiuto a famiglie in situazioni di grave difficoltà e contribuire allo sviluppo di una comunità sociale più matura, più attenta e sensibile ai bisogni-diritti dei piccoli.

 

 



ENTI

Casa della Carità


La Fondazione Casa della carità “Angelo Abriani” nasce nel 2002 per volontà del cardinale Carlo Maria Martini, allora Arcivescovo di Milano. Il 30 marzo 2004 il convegno internazionale “Fiducia e Paura nella città” con Zygmunt Bauman inaugura le attività culturali della fondazione che accompagneranno quelle di accoglienza. Il 24 novembre 2004 viene inaugurata la sede della Casa della carità, in un’ex scuola del quartiere Crescenzago, in via Francesco Brambilla 10, a Milano

La Casa della carità è una fondazione che persegue finalità sociali e culturali.Il principio che ci guida è accogliere i nostri ospiti e stabilire con loro una relazione. Entriamo così in contatto con nomi, volti e storie, tutte vite che ascoltiamo, rispettiamo, spesso custodiamo nel silenzio avvertendo anche la vulnerabilità e l’inadeguatezza delle risposte. Il nostro racconto di ospitalità che mette insieme culture, patrimoni di conoscenza, sofferenza e salute è un punto di partenza per avere uno sguardo sulla città, su questo mondo nel quale siamo e viviamo, per costruire in modo semplice e quotidiano una comunità solidale che sappia curare e prendersi cura.

La struttura dove hanno sede la maggior parte delle nostre attività è vissuta come una vera e propria Casa: le persone che accogliamo sono ospiti con cui instauriamo una relazione.
L’ospitalità che offriamo alle persone in difficoltà è gratuita e, in gran parte, non convenzionata con gli enti pubblici.

L’obiettivo è aiutare i nostri ospiti a riconquistare l’autonomia. Ci prendiamo cura dei loro bisogni e li assistiamo sul piano sanitario e della tutela dei diritti. Li aiutiamo a trovare un lavoro e una casa.

La fondazione promuove e realizza iniziative culturali e formative.



ENTI

Arché


Arché è nata nel 1991 a Milano, grazie all’iniziativa di padre Giuseppe Bettoni, per dare risposta ad un disagio sociale grave di bambini e famiglie, causato dai primi casi di sieropositività infantile.
Da allora Arché opera concretamente ogni giorno, in continuità ed integrazione con i Servizi e le Istituzioni del territorio, nel campo del disagio, dell’emarginazione, della prevenzione, della malattia e sofferenza minorile, in Italia e nei Paesi del sud del mondo.
Obiettivo di Arché è promuovere e valorizzare un volontariato individuale e familiare, inteso come risorsa e come forma di cittadinanza attiva e solidale che esprima solidarietà e responsabilità sociale.

telefono: 02 6688521

fax: 02 6688408

www.arche.it



ENTI

La Città del Sole – Amici del Parco Trotter – Onlus


l’Associazione “La città del Sole – Amici del Parco Trotter – Onlus si è costituita nell’aprile dell’ormai lontano 1994 con lo scopo di:

conservare, tutelare e valorizzare l’intero patrimonio del Parco scolastico ex Trotter – ambientale, naturalistico, architettonico, didattico- educativo, culturale – quale bene irrinunciabile per l’utenza scolastica, il quartiere e la cittadinanza con particolare attenzione alla fascia di età 0-14 anni;

conservare, recuperare, tutelare e valorizzare tutte le strutture del Parco Trotter;

sostenere, contribuire a sviluppare e potenziare le attività didattico educative della Scuola del Trotter;

promuovere forme associative di cooperazione culturale e sociale a partire dal parco Trotter ma rivolte al quartiere e alla città.



PROGETTI E SERVIZI

From Head to Hands


FH2H è il primo progetto avviato da Fondazione Bertini, che è inizialmente consistito in corsi di formazione (108 ore a corso, 3 ore a sessione, 3 sessioni a settimana) e tirocini accompagnati in azienda, in collaborazione con i servizi psichiatrici e i servizi per il lavoro.

Grazie all’affido con diritto di superficie dell’ex oratorio di Via Caroli 12 da parte della Curia di Milano, Fondazione Bertini ha dato vita allo Spazio G.EN.TE., e From Head to Hands dal 2012 si è rinnovato diventando un centro di risorse multitarget in cui vengono attivati corso modulari, sia a catalogo sia su specifici progetti. In questo modo le potenzialità del nuovo spazio di via Caroli 12 vengono valorizzate al meglio, ampliando l’offerta formativa e aumentano le possibilità di inclusione.

COSA SIGNIFICA MULTITARGET
Lo staff della Fondazione, con i suoi supervisori, è molto attento a evitare che l’approccio multitarget significhi la moltiplicazione dei disagi, e mira invece a innescare un circolo virtuoso, in cui l’azione su ciascun target possa anche fornire spunti creativi verso un’inedita strategia di inclusione sociale.

I DESTINATARI:
giovani fra i 17 e i 35 anni
• In carico ai servizi psichiatrici
• Detenuti con possibilità di pene alternative
• Tossicodipendenti in dimissione da comunità protetta
• Minori
• Rifugiati politici
Meno giovani, 35+ anni
• Con particolare motivazione o background tecnologico

Per maggiori informazioni su modalità di accesso e contenuti dei corsi scrivere a:  silvia.ballabio@fondazionebertini.it



PROGETTI E SERVIZI

Laboratorio di Giardinaggio “Willy Tree”


Il laboratorio di giardinaggio “Willy Tree” si fonda sul principio che il coltivare il giardino comporta notevoli benefici dal punto di vista psichico, soprattutto per il rapporto affettivo che si instaura tra il giardiniere e la pianta che cresce:
imparare a prendersi cura di un altro organismo implica un’assunzione di responsabilità e quindi un aumento di fiducia in se stessi e nelle proprie capacità. Lavorare la terra, scioglierla e alleggerirla, è come trasformare la mente, farne un terreno da cui strappare, prima che radichino in profondità, stati d’animo dolorosi. In un ambiente protetto, come il giardino, in una atmosfera tranquilla, senza fretta, in un tempo quasi sospeso, si ha ancora la possibilità di esprimersi senza venire subito sopraffatti. Questo spazio, capace di trasmettere un senso di protezione, si presenta come il luogo ideale dove lasciare rimarginare non importa quale ferita. Nella quiete, nella lentezza di gesti ripetuti, imparando la pazienza e il senso dell’attesa, lontano dall’invadenza delle parole, la persona che coltiva disegna e spiega la sua vita in una sorta di autoanalisi.



PROGETTI E SERVIZI

Formazione “Willy Maker”


La metodologia pedagogica per la prassi educativa è fondata sulla concretezza e sulla singolarità della situazione con la quale si intende affrontare l’intervento educativo rispetto al suo destinatario e, quindi, alla sua età ed alle sue condizioni psico/socio-culturali. L’educazione è un processo «long life» che accompagna la persona lungo tutto l’arco della sua esistenza. In tal senso ci riferiamo alla concezione dell’ educazione permanente che, nella traduzione italiana, sottolinea
come l’educazione sia l’espressione di un processo che dura tutta la vita.
Il Servizio di formazione “Willy Maker” è un’attività educativa organizzata al di fuori del sistema formale e basata sulla centralità dell’individuo, sulle sue peculiarità e sulle sue esigenze formative.



PROGETTI E SERVIZI

Servizi Personalizzati “Willy For You”


Premessa indispensabile è che l’operatività e l’organizzazione riescano a complementarsi l’una all’altra, senza però rinunciare al criterio guida che l’organizzazione deve collaborare attivamente con la cura della persona accolta, senza asservire la cura a quanto esiste di pre-organizzato. Possibilmente, per certi aspetti, l’organizzazione va “reinventata” sul “bisogno” del singolo in ogni singolo momento. Pensiamo quindi ad una organizzazione flessibile e, a seconda del bisogno specifico di ciascuna persona accolta, l’Associazione Willy Down Onlus progetta qualsiasi terapia e/o attività e/o servizio dovessero rendersi necessari al suo percorso di vita.

Costi del servizio variabili a seconda del progetto/attività/prestazione richieste.



PROGETTI E SERVIZI

Assistenza Domiciliare “Willy PAI”


I servizi socio-assistenziali individualizzati per persone diversamente abili e/o anziane, svolti in collaborazione con l’Associazione “La Senavra Onlus”, l’Associazione “Aqua Onlus” e l’Associazione “P.R.T.  I Servi di Scena”, consistono in una serie di prestazioni socio-assistenziali che hanno, come obiettivo, il benessere della persona assistita, il potenziamento della sua autonomia e la diminuzione del rischio di isolamento e di emarginazione sociale. Gli interventi, che risultano indispensabili non solo per l’aiuto che gli operatori offrono di fatto ai fruitori del servizio ma anche perché questi ultimi vengono condotti ad un sufficiente livello di recupero delle capacità fisiche e psichiche e ad un rientro nell’ambiente sociale, vengono attuati in collaborazione con la famiglia, i medici, gli psicologi, gli infermieri, i terapisti della riabilitazione e gli assistenti sociali e in collegamento con gli altri servizi coinvolti. il domicilio di una persona può acquisire una valenza straordinaria, ai fini dell’intervento socio assistenziale, per prevenire e allontanare nel tempo, ogni forma di istituzionalizzazione.

Per accedere al servizio, rivolgersi direttamente all’Associazione Willy Down o al Nucleo Distrettuale Disabili di Zona 2.

Costo variabile in base ai moduli scelti. In regime di accreditamento: nessun costo.



PROGETTI E SERVIZI

Sportello Sociale “Willy Almoner”


“Willy Almoner” è un servizio di consulenza, orientamento e consultazione rivolto alle persone a contatto con problematiche legate alla disabilità e/o al disagio per dare loro le necessarie informazioni e precisazioni, per chiarire dubbi e perplessità in materia Sociale, con particolare riguardo (ma non solo)
alle tematiche della disabilità e/o della fragilità. Lo sportello si avvale della collaborazione di un’ Assistente Sociale. Il servizio può aiutarVi ad esempio a:
avere informazioni e assistenza nell’espletamento delle pratiche riguardanti le agevolazioni previste per le categorie svantaggiate; avere informazione sulle normative vigenti in materia di legislazione sociale; avere informazioni e assistenza nell’espleta-mento delle pratiche riguardanti il riconoscimento dell’invalidità civile; avere informazioni e assistenza nell’espletamento delle pratiche riguardanti gli alloggi popolari.

Costo del servizio: libera offerta.



PROGETTI E SERVIZI

Laboratorio di Arteterapia “Willy Brush”


L’arteterapia è una disciplina che, utilizzando le tecniche e la decodifica dell’arte grafico-plastica, ha l’obiettivo di ottenere manufatti che racchiudono emozioni e pensieri che, messi a fuoco nel percorso del laboratorio “Willy Brush”, diventano simboli con un intento comunicativo.
Lo scopo del laboratorio non è l’interessarsi al prodotto artistico in sé, scoprire talenti o facilitare esposizioni, ma il fare emergere il proprio mondo interno attraverso il prodotto artistico. Tramite segni, forme e materia. Nasce così la relazione, la possibilità di esprimere e, di conseguenza, la gestibilità del proprio disagio. Gli interventi possono dunque avere finalità preventive, terapeutiche e/o psicoterapeutiche contribuendo alla diagnosi, alla presa in carico e al trattamento del disagio psicologico e sociale. Il compito dell’arteterapeuta è accompagnare l’individuo nella scoperta del “fare artistico”, sostenendo con la verbalizzazione la consapevolezza di quanto espresso nella forma artistica, e collaborare con lui alla costruzione di una gerarchia negli atti creativi, esaminando soluzioni a problemi e
tematiche.

costo orario: 25€ esente IVA



PROGETTI E SERVIZI

Laboratorio Apprendimento “Willy DSA”


Il laboratorio “Willy DSA” si propone di aiutare attivamente le persone affette da difficoltà specifiche di apprendimento aiutandole ad implementare strategie individuali nell’assolvere ai compiti scolastici quotidiani. L’offerta di un supporto didattico ed educativo alle persone affette da DSA, in orari extrascolastici, ha lo scopo di favorire l’apprendimento delle varie materie di studio attraverso l’utilizzo di strumenti compensativi e di adeguate metodologie. Il lavoro di aiuto e supporto allo studio è rivolto a piccoli gruppi omogenei formati da 3/4 partecipanti supportati da un insegnante/educatore/logopedista di riferimento e con la supervisione di un neuropsichiatra.

Costo del servizio: 14€ ora esente IVA.



BLOG ASSOCIAZIONI

Sanga Basket – Associazione Sportiva Dilettantistica


ESSERE un MODELLO di ORGANIZZAZIONE, ESPRESSIONE di CULTURA e VALORI SPORTIVI ATTRAVERSO L’ECCELLENZA: di COMPORTAMENTI, AZIONI e RISULTATI.

La realizzazione di questa Mission impegna tutto il Sanga Milano (Femminile, Maschile e Minibasket) dentro e fuori le Palestre, sul Territorio e nelle Scuole, con l’energia, la passione e la competenza che da sempre ci contraddistinguono.
Nati nel 1999 ci occupiamo di Sport. Specializzati, perché appassionati, di pallacanestro, da sempre perseguiamo due vie parallele che stanno come binari su cui il Sanga Treno corre veloce:
- Siamo una Scuola di Basket che mira all’eccellenza sportiva. Promuovere e sviluppare la pallacanestro nelle scuole, attraverso un’educazione motoria che diventi la base su cui costruire un programma di formazione tecnica. Formando atleti che fondano la propria professionalità sul diventare Uomini e Donne consapevoli dei propri Valori;
- Promuoviamo un lavoro sociale nelle scuole e nel quartiere, per farsì che il nostro amato sport diventi veicolo per un cambiamento culturale che ponga al centro del progetto, la formazione dei giovani in crescita. Insegniamo il linguaggio corporeo come linguaggio universale di Pace e Fratellanza attraverso l’apprendimento motorio.
Ciò che perseguiamo è l’ECCELLENZA: Eccellenza nei Valori, Eccellenza educativa, Eccellenza negli obiettivi
I numeri ci danno ragione, Sono oltre 500 le famiglie che sposano il nostro progetto, collaborando anche in prima persona per il bene di tutti. 200.000 sono i contatti internet all’anno – 10 mila i contatti personali – duemila gli utenti dei Sanga Progetti. E i numeri sono in espansione, perché aumentano le scuole in cui operiamo.
Per il Basket Femminile Milanese, un mondo difficile a causa della penuria nei numeri delle praticanti, vogliamo dare la possibilità a tutte le bambine e le giovani, di giocare ad alto livello, dopo avere ricevuto un’istruzione adeguata step by step.



BLOG ASSOCIAZIONI

Associazione Willy Down Onlus


L’Associazione Willy Down Onlus è nata nel 2000 dall’esigenza di creare uno spazio di cura in grado di prendersi carico qualitativamente e globalmente del bisogno delle persone accolte. I fondatori dell’Associazione hanno voluto creare un luogo che andasse ad integrare realmente la fragilità della persona accolta nel mondo “normale” e non in un mondo costruito su misura dalla “normalità”. Per poter ottenere questo, i servizi realizzati dall’equipe dell’Associazione, sono stati plasmati sul bisogno delle persone accolte e dei loro familiari. Non esistono termini orari, di età o di severità della patologia per l’inserimento all’interno dei progetti educativi dell’Associazione che hanno come obiettivo complessivo quello di rendere possibile alla persona diversamente abile o la cui fragilità caratteriale e personale necessiti di un adeguato supporto educativo, una piena realizzazione delle potenzialità più o meno residue. Ogni intervento dell’equipe è centrato sulla relazione, sull’entrare in rapporto attraverso un linguaggio che si basi sulla quotidianità. Il trattamento passa attraverso fatti molto concreti e comuni, con caratteristiche solo apparentemente assistenziali o di vita quotidiana: questi passaggi diventano cura nel momento in cui si affida loro un significato di comunicazione e relazione. Premessa indispensabile è che l’operatività e l’organizzazione riescano a complementarsi l’una con l’altra, senza però rinunciare al criterio guida che l’organizzazione deve collaborare attivamente con la cura della persona accolta, senza asservire la cura a quanto esiste di pre-organizzato. I Servizi dell’Associazione si rivolgono non solo alle persone diversamente abili, ma anche ai minori e agli anziani.



BLOG ASSOCIAZIONI

Associazione elementare.russo


L’Associazione elementare.russo è nata il 2 ottobre 2008 da un gruppo di persone che da oltre un anno, volontariamente, lavorava insieme per cercare di risolvere i molti problemi del complesso scolastico della scuola elementare “Russo-Pimentel” in via Russo 23/27. Tra i nostri obiettivi:
- LA DIFESA DELLA SCUOLA PUBBLICA
- la promozione della cultura della solidarietà, dell’impegno civile, della pace, della tutela ambientale e dell’integrazione sociale;
- stimolare la scuola nel suo obbiettivo primario di formare uno studente che sia innanzi tutto un cittadino;
- contribuire al miglioramento delle condizioni di vivibilità e fruibilità del territorio anche cooperando con altre associazioni impegnate in progetti per la costruzione di una città a misura di bambino.



BLOG ASSOCIAZIONI

ABCittà


ABCittà è una cooperativa sociale costituita nel 1999 composta attualmente da 20 soci e si avvale della collaborazione di altri professionisti a livello nazionale e internazionale.
Il gruppo originario di ABCittà si è costituito sulla base di una amicizia consolidata nel tempo e di un bagaglio di saperi e di esperienze comuni.
Tutti i soci fondatori hanno collaborato insieme nell’ambito del Progetto Bambino Urbano, promosso dall’Unicef International Child Development Center e dall’Istituto degli Innocenti (1992).
Nel periodo dal 1992 al 1997 il Comune di Milano (membro del Progetto Internazionale) ha affidato al gruppo la progettazione e la conduzione di un significativo, e futuribile , processo per il miglioramento della qualità della vita dei bambini e delle loro famiglie.
Le strategie adottate dal gruppo hanno preceduto e influenzato le successive evoluzioni legislative e metodologiche, non solo nell’ambito “infanzia” (L. 285/97,…), ma anche in tutti gli ambiti della pianificazione, progettazione e gestione delle aree urbane e delle politiche sociali e ambientali.
Con le modalità innovative assimilate nel suo DNA, conclusa l’esperienza con il Comune di Milano, ABCittà si è proposta di mettere in rete, diffondere e migliorare tali approcci altrove.

tel. 02-30516030 – fax 02-30516060
e.mail: abcitta@abcitta.org



BLOG ASSOCIAZIONI

FANTACITY – Associazione Sportiva Dilettantistica


Fantacity è un’associazione sportiva dilettantistica e di promozione sociale dedicata alle famiglie con bambini fino ai 12 anni di età, oltre che alle aziende, alle scuole e agli enti pubblici e privati.
Abbiamo deciso di creare a Milano un nuovo spazio sicuro, allegro e vivace dove i più piccoli vivono insieme il tempo libero, guidati da professionisti attenti alla loro salute e al loro benessere.
Ci rivolgiamo ai genitori che come noi desiderano far crescere i loro bambini educandoli al gioco e allo sport.
Fantacity è l’unico centro di attività motorie cittadino di ben 600 mq pensato per i vostri figli.
Qui da noi potrete organizzare indimenticabili feste di compleanno e far trascorrere loro alcune ore di sano divertimento.
Gli insegneremo a pattinare sul ghiaccio ecologico (e quindi non al freddo!), ad arrampicare su una parete rocciosa e a divertirsi nella grande struttura psicomotoria con scivolo a onda.
Ma non finisce qui! Fantacity organizza corsi sportivi, culturali e ricreativi pensati per i più piccoli, per le mamme, i papà, i nonni e tutti coloro che desiderano essere sempre in forma con il gioco e lo sport.



BLOG ASSOCIAZIONI

Associazione Culturale Artigirovaghe


L’ Ass. Artigirovaghe nasce nel Gennaio del 2009 dall’incontro di alcuni educatori ed artisti di varie discipline desiderosi di sperimentarsi in percorsi in cui questi due mondi potessero compenetrarsi e valorizzarsi a vicenda.
L’Associazione ha lo scopo di favorire la diffusione di una cultura di promozione attraverso interventi ed esperienze socioculturali, pedagogiche, di ricerca e di sperimentazione sociale con particolare riguardo allo sviluppo creativo ed alla libera espressione volti alla creazione di processi di socializzazione per una comunità sociale nuova, libera, equa e sostenibile..
Le attività che noi proponiamo vogliono essere un’occasione per sperimentare le arti come strumento per far emergere quel canale espressivo-creativo comune a tutti gli esseri umani e come “zona franca” dove giocare a creare, smantellare e ricreare dimensioni di realtà non ancora pensate e nuove identità. Uno spazio e un tempo per ritrovarsi e raccontarsi scambiare esperienze, creare insieme, risolvere i conflitti in modo pacifico e partecipativo. Un’esperienza di condivisione creativa offre occasioni per riflettere, scoprire altri punti di vista, recuperare e creare memoria, sollecitare la relazione in qualsiasi persona e a qualsiasi età.
In questo modo l’incontro di altri sguardi nel processo creativo diviene un punto di forza, contribuisce alla ricerca di uno sguardo molteplice, che permetta di vedere ed essere visti diversamente.



BLOG ASSOCIAZIONI

ANPI Crescenzago


L’associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI) è stata costituita a Roma nel 1944, quando ancora il Nord Italia era sotto l’occupazione nazifascista, dai volontari che avevano partecipato alla guerra partigiana nelle regioni del centro. Dopo la liberazione di tutto il territorio nazionale essa si estese in tutto il Paese: anche al sud, dove gli episodi di resistenza erano stati sporadici, ma dalle cui regioni provenivano molti dei partigiani che avevano fatto parte delle formazioni del centro-nord e all’estero (Jugoslavia, Albania, Grecia, Francia). Intanto, il 5 aprile del 1945, essa era stata eretta in Ente morale. I suoi scopi – codificati dallo Statuto Associativo – consistono nella lotta contro il nazifascismo e contro ritorno di qualsiasi forma di tirannia o assolutismo, nella difesa della libertà e della democrazia ottenute attraverso la lotta partigiana, attraverso la coesione associativa dei partigiani,  la celebrazione della memoria di coloro che hanno lottato in guerra, la piena attuazione dei diritti costituzionali ed iniziative per la promozione dell’educazione civica.



BLOG ASSOCIAZIONI

La Saletta S.p.A. (Sala prove Autogestita)


La Saletta nasce nel 2003 dall’idea del parroco della parrocchia di San Giovanni Crisostomo, don Piero Cecchi, di realizzare uno spazio di aggregazione giovani attraverso la musica e proprio per offrire a questi ultimi un ambito nel quale fare esperienze di impegno e di crescita. Basandosi sull’intuizione di don Piero, i ragazzi che abbracciano l’impegno di far parte della Saletta, si prefiggono di favorire occasioni significative di incontro e di aggregazione tra diverse realtà umane e di raggiungere il suo scopo nella gratuita bellezza dell’aver messo a disposizione qualcosa di gradito e di utile a molte persone che hanno la passione della musica.
Controccorrente alle realtà di tutte le sale prove di Milano, la Saletta richiede più un contributo umano e di resposabilità piuttosto che economico.
Se volete avere maggiori informazioni per capire come collaborare con la Saletta scriveteci ai nostri contatti.



BLOG ASSOCIAZIONI

Reporting System


Reporting System è una dinamica interdisciplinare per l’arte contemporanea che promuove processi creativi nello spazio pubblico. Fondata nel 2004 da Gennaro Castellano, artista e project manager, e Antonella Annecchiarico, dirigente pubblico, è operativa dal 1999 sotto il nome Progettozingonia.
Una rete sinergica che si avvale delle competenze di artisti, intellettuali, istituzioni culturali e amministratori pubblici con lo scopo di creare una convergenza di visione e intenti su problemi che interessano la società e il territorio con particolare attenzione alle dinamiche interculturali.

Ciò che caratterizzail lavoro è l’osmosi fra il sistema dell’arte e il corpo sociale, grazie al quale l’artediventa azione nello spazio pubblico per poi rientrare nelle sedi istituzionali, come nel caso del progetto Voyages croisés (2003-2005), in collaborazione con Huit Facettes Interaction (Dakar), invitato alla Biennale di Siviglia nel 2006, e di Zingonia: Arte Integrazione Multiculture insignito del Minimum Prize 2003 presso Cittadellarte-Fondazione Pistoletto in occasione della mostra “Arte Pubblica: Lo spazio delle relazioni”, a cura di Anna Detheridge.

tel. 02 97384060

Reporting System è stato tra i promotori della rete inCONTEMPORANEA della Provincia di Milano. È partner di Fondazione Cariplo, Ancitel Lombardia, Cittadellarte Fondazione-Pistoletto, Provincia di Milano, Comune di Milano, Regione Lombardia.



BLOG ASSOCIAZIONI

Associazione Culturale Spazio City Art


Che cos’è CityArt? Un’associazione culturale, una piattaforma creativa da cui decollano pensieri, forme, cose e azioni che descrivono la complessa contemporaneità, carica di energia e dinamismo.
Questo laboratorio di idee è una scommessa per la città, per creare relazioni culturali e sociali tra gli artisti e i cittadini.
City Art promuove l’arte contemporanea, con eventi culturali, esposizioni artistiche, workshop e laboratori.



BLOG ASSOCIAZIONI

Associazione Culturale Gnu Sound


Ci siamo radunati per la prima volta alla fine del 2008. Eravamo un pugno di gruppi musicali stufi di farsi sfruttare da organizzatori, pi-erre, gestori di locali. La Gnu Sound è la neo-nata associazione culturale che vuole rubare l’arte agli speculatori, e portarla in tutta la città, gratis.
Noi poniamo la musica al di sopra di tutto, anche dei soldi, e lottiamo contro tutti gli intermediari che sfruttano la voglia della gente di riunirsi intorno alla musica solo a scopo di lucro, e che pensano alla musica solo come a un business e non come una forma d’arte.
Noi non siamo organizzatori di concerti; noi siamo i concerti, dai primi passi dell’organizzazione ai primi salti dell’esibizione, e durante i nostri concerti, l’artista non deve sentirsi svenduto, cosi come lo spettatore non deve sentirsi un cliente.
Ognuno di noi mette a disposizione le sue abilità (grafiche, organizzative, di faccia tosta, etc.), i suoi contatti, il suo tempo e la sua buona volontà, per dimostrare che in questa città esiste ancora una cultura ed una musica indipendente, giovane, viva e libera!

www.facebook.com/pages/GNU-Sound/169116989788844
davi.marangoni@gmail.com



BLOG ASSOCIAZIONI

Associazione L’albero della Musica


L’Albero della Musica è un’associazione culturale musicale nata con lo scopo di diffondere l’educazione musicale a tutte le fasce d’età, avvalendosi delle più avanzate ed efficaci metodologie internazionali.
La direzione e l’organizzazione dei corsi è affidata alla Prof.ssa Elena Zuccotto, fondatrice de L’Albero della Musica.

I Corsi di Musica dell’ICS Calvino e Casa del Sole sono nati nel 2004 e 2007 riscuotendo da subito un notevole successo. Oggi ci sono più di 150 ragazzi , bambini e diversi adulti che vi prendono parte. La proposta comprende corsi strumentali e corali a pagamento e laboratori gratuiti in orario extra-curriculare. Sono anche previsti laboratori destinati alle classi della Scuola Primaria in orario curriculare che intendano avvalersene. L’Associazione garantisce uno svolgimento ottimale di tutte le attività grazie alla grande preparazione dei docenti, tutti diplomati, e a una persona di riferimento e coordinamento per ogni sede.



BLOG ASSOCIAZIONI

ASSAB ONE Associazione Promozione Arte Contemporanea


Assab One è un soggetto non-profit fondato nel 2004.

Attivo nella produzione di mostre, eventi e progetti artistici, rivolge particolare attenzione a iniziative che consentono di integrare linguaggi diversi e capaci di parlare a un pubblico vasto e non solo agli addetti ai lavori.In particolare Assab One sostiene progetti in cui l’arte diventa strumento di indagine sul presente e favorisce il dialogo e la coabitazione.

Assab One è anche uno spazio espositivo attivo a Milano dal 2002 per iniziativa di Elena Quarestani. Situato in un edificio industriale che è stato per quarant’anni sede di una nota azienda grafica milanese, la Gea – Grafiche Editoriali Ambrosiane, ospita mostre ed eventi e, tramite l’associazione omonima, produce e promuove progetti culturali e artistici.

Fin dalla sua fondazione Assab One è presente in zona 2 con numerosi progetti realizzati sul territorio: il primo, Angeli di Cimiano con Peter Wuesthich, il più recente Ulysses con Alessia Bernardini e Francesca Marconi, entrambi conclusi con la pubblicazione di un libro. La connessione del quartiere con il resto della città e il resto del mondo attraverso l’arte e la cultura e’ una delle principali missioni dell’associazione.



BLOG ASSOCIAZIONI

Unione Volontari per l’Infanzia e l’adolescenza (UVI)


L’UVI ha come obiettivo di garantire il diritto di ogni bambino di crescere in modo sereno ed equilibrato e soddisfare i suoi bisogni sociali e culturali.
Operiamo per la tutela ed il benessere dei minori la cui realtà familiare ed ambientale è causa di deprivazione sociale ed affettiva, incidendo gravemente sul loro presente e futuro. Ci occupiamo anche di bambini e ragazzi stranieri per sopperire alle loro difficoltà di integrazione nella realtà italiana.
L’UVI interviene su richiesta delle istituzioni, dei servizi socio-sanitari, delle comunità di accoglienza e delle scuole.
Realizziamo la nostra missione affiancando al minore un volontario – adeguatamente formato per questo compito – che lo accompagna nei diversi momenti della giornata con l’attenzione che è dovuta a chi si affaccia alle esperienze fondanti della sua vita, assistendolo nelle fatiche dell’apprendimento e dell’inserimento scolastico, della socializzazione, delle relazioni familiari, nel seguire trattamenti medici che altrimenti verrebbero trascurati. Offriamo al bambino che vive in comunità, senza una famiglia vicina, l’opportunità di un rapporto esclusivo, educativo ed affettivo insieme.
L’UVI si sostiene con il contributo di donatori e con finanziamenti collegati a bandi di enti pubblici.
Accanto alla sua abituale attività, l’UVI realizza progetti finanziati da vari enti, quali la Regione Lombardia, la Provincia di Milano, il Ministero del Lavoro e della Solidarietà Sociale, la Fondazione Cariplo, o grazie al contributo di Soci e Sostenitori. I progetti dell’UVI sono orientati a favorire l’integrazione fra minori italiani e stranieri, contrastare la dispersione scolastica, intervenire nella comunità di accoglienza dei minori, incentivare la coesione sociale, in collaborazione con le associazioni del territorio.



BLOG ASSOCIAZIONI

Teatro La Madrugada


La Madrugada è la fine della notte, non ancora l’alba.
È quella luce lieve prima del sorgere del sole,
quel silenzio, quell’attesa. È l’ora del lupo.

Nato nel 1994 da un’aggregazione di giovani ispirati dalle possibilità del terzo teatro e dalle ricerche dei maestri del ’900, il Teatro La Madrugada crea e coltiva negli anni un repertorio di spettacoli di sala e di strada, combinando spesso musica e teatro e portando la propria presenza anche in luoghi d’incontro non specificamente pensati per il teatro.
Accanto alla creazione di spettacoli, il Teatro La Madrugada coltiva la pedagogia con adulti, giovani e bambini, per creare relazioni col territorio e occasioni di scambi culturali, e per stimolare le creatività individuali e dei gruppi attraverso tutti gli strumenti dell’arte teatrale.
Nel territorio di Milano il Teatro La Madrugada è presente da anni con progetti realizzati in collaborazione con il Comune attraverso le Biblioteche Comunali di Milano e sostenuti dalle Fondazioni Cariplo e Vodafone.



BLOG ASSOCIAZIONI

Associazione Culturale DURCHBLICK


Durchblick è uno spazio per offrire visibilità, possibilità di incontro e di reciproco scambio di materiali, idee e sentimenti a tutti coloro che realizzano qualcosa destinato ad altri, con una attenzione particolare alla qualità e al significato del lavoro, e che non ritengono i soli guadagni monetari un parametro valido per misurarne il valore (sembra strano, oggi, ma siamo tanti).

Durchblick, quando e dove possibile, organizza iniziative per sperimentare forme differenti di economia – tra arte, musica, poesia e convivialità.



BLOG ASSOCIAZIONI

Associazione Culturale AB


L’Associazione Culturale AB (Arezzo Ballet), nata nel ‘91 e trasferitasi dal 2009 in Lombardia, segue progetti all’insegna della multiculturalità e della trasversalità, con un’attenzione alla conservazione e valorizzazione delle identità culturali dei popoli. Promuove, produce e diffonde libri per bambini e video, presentandoli in forma interattiva in librerie, biblioteche, scuole italiane, con attività di laboratorio e di formazione condotte dalla sua equipe didattica. AB si occupa di educazione alla mondialità e di cooperazione internazionale insieme alla Watamu Youth Association (WYA), suo partner in Kenya. La WYA è rappresentata in Italia da Karisa Alfred Kahindi, socio e collaboratore musicale dei prodotti editoriali di AB.



BLOG ASSOCIAZIONI

Villa Pallavicini


L’associazione culturale Villa Pallavicini è un’associazione di promozione sociale. Le attività dell’associazione sono rivolte prevalentemente ai soci. Il progetto rimane sempre lo stesso: mantenere vivo uno spazio di libertà e lasciare che la città lo riempia con fantasia e creatività. L’Associazione Culturale Villa Pallavicini nasce quasi per caso nel 1996. Per maggiori informazioni visitate il nostro sito www.villapallavicini.org



BLOG ASSOCIAZIONI

Terre di Mezzo


L’associazione condivide e promuove i seguenti valori: l’informazione indipendente e veritiera, la convivenza tra persone e culture diverse, l’ascolto e la tolleranza, gli stili di vita sostenibili, sobri e solidali, una società e una economia più attente alle fasce deboli, più democratiche e più partecipate. Da un suo ramo nasce La Grande Fabbrica delle Parole, laboratorio di scrittura creativa  che promuove la coesione sociale e il diritto all’espressione. Dalla street magazine ‘Terre di Mezzo” nasce il progetto Giornalista di quartiere per rilanciare notizie, storie e iniziative da via Padova.



BLOG ASSOCIAZIONI

Tempo per l’Infanzia


La cooperativa sociale Tempo per l’ infanzia è stata costituita nel 1993, dopo più di dieci anni di attività a favore dei minori delle attuali zone 2 e 3  di Milano. Le finalità della stessa sono le seguenti: la gestione del tempo libero dei minori in età scolare provenienti da nuclei familiari economicamente disagiati o carenti sotto il profilo morale, affettivo o sociale, mediante un intervento integrativo dell’insegnamento scolastico; La promozione dell’armonico, sereno e e sano sviluppo della personalità dei minori nonché la stimolazione dei loro interessi mediante attività creative ed educative di tipo collettivo; la creazione e gestione di strutture atte a realizzare quanto sopra; La promozione di corsi teorici o pratici polivalenti , corsi di formazione professionale, centri culturali, centri convegni, spazi spettacolo, manifestazioni culturali e sportive e iniziative di animazione.



BLOG ASSOCIAZIONI

Saman


Oggi Saman è una delle maggiori realtà italiane che si occupano di tematiche legate al disagio e alla dipendenza con una fitta rete di progetti territoriali e comunità terapeutiche presenti in 9 regioni italiane. Occupa stabilmente oltre 160 operatori e dà accoglienza e cura a oltre 500 persone all’ anno. Impegnata politicamente nella contestazione della nuova legge sulla droga, si ostina a promuove politiche sociali che sull’ inclusione fondano il proprio baricentro.

Tel.: 02 29400930 – Fax: 02 29519900
E-mail: info@saman.it



BLOG ASSOCIAZIONI

La Misericordia


Si propone sostenere la genitorialità in situazioni di isolamento famigliare e disorientamento dando una risposta al bisogno educativo e di cura della prima infanzia attraverso l’asilo nido “L’alveare – Hogar del Nino”.

Rivolto a famiglie straniere in difficoltà con bambini da 0 a 3 anni.

Modalità di accesso: iscrizione a “la Misericordia” , costo 10€.

 

 



BLOG ASSOCIAZIONI

Fondazione Bertini


Fondazione Gaetano Bertini Malgarini Onlus realizza progetti innovativi a favore di giovani con problemi di disagio psichico o emarginazione sociale. Nata nel 2007, ha impostato la sua attività su tre aree, interconnesse tra loro: area lavoro, area cultura e area ricerche.

www.fondazionebertini.it



BLOG ASSOCIAZIONI

Comin


La Comin è una cooperativa sociale di solidarietà che promuove ed organizza interventi rivolti ai minori e alla famiglia; vuole offrire occasioni di aiuto a famiglie in situazioni di grave difficoltà e contribuire allo sviluppo di una comunità sociale più matura, più attenta e sensibile ai bisogni-diritti dei piccoli.

 

 



BLOG ASSOCIAZIONI

Casa della Carità


La Fondazione Casa della carità “Angelo Abriani” nasce nel 2002 per volontà del cardinale Carlo Maria Martini, allora Arcivescovo di Milano. Il 30 marzo 2004 il convegno internazionale “Fiducia e Paura nella città” con Zygmunt Bauman inaugura le attività culturali della fondazione che accompagneranno quelle di accoglienza. Il 24 novembre 2004 viene inaugurata la sede della Casa della carità, in un’ex scuola del quartiere Crescenzago, in via Francesco Brambilla 10, a Milano

La Casa della carità è una fondazione che persegue finalità sociali e culturali.Il principio che ci guida è accogliere i nostri ospiti e stabilire con loro una relazione. Entriamo così in contatto con nomi, volti e storie, tutte vite che ascoltiamo, rispettiamo, spesso custodiamo nel silenzio avvertendo anche la vulnerabilità e l’inadeguatezza delle risposte. Il nostro racconto di ospitalità che mette insieme culture, patrimoni di conoscenza, sofferenza e salute è un punto di partenza per avere uno sguardo sulla città, su questo mondo nel quale siamo e viviamo, per costruire in modo semplice e quotidiano una comunità solidale che sappia curare e prendersi cura.

La struttura dove hanno sede la maggior parte delle nostre attività è vissuta come una vera e propria Casa: le persone che accogliamo sono ospiti con cui instauriamo una relazione.
L’ospitalità che offriamo alle persone in difficoltà è gratuita e, in gran parte, non convenzionata con gli enti pubblici.

L’obiettivo è aiutare i nostri ospiti a riconquistare l’autonomia. Ci prendiamo cura dei loro bisogni e li assistiamo sul piano sanitario e della tutela dei diritti. Li aiutiamo a trovare un lavoro e una casa.

La fondazione promuove e realizza iniziative culturali e formative.



BLOG ASSOCIAZIONI

Arché


Arché è nata nel 1991 a Milano, grazie all’iniziativa di padre Giuseppe Bettoni, per dare risposta ad un disagio sociale grave di bambini e famiglie, causato dai primi casi di sieropositività infantile.
Da allora Arché opera concretamente ogni giorno, in continuità ed integrazione con i Servizi e le Istituzioni del territorio, nel campo del disagio, dell’emarginazione, della prevenzione, della malattia e sofferenza minorile, in Italia e nei Paesi del sud del mondo.
Obiettivo di Arché è promuovere e valorizzare un volontariato individuale e familiare, inteso come risorsa e come forma di cittadinanza attiva e solidale che esprima solidarietà e responsabilità sociale.

telefono: 02 6688521

fax: 02 6688408

www.arche.it



BLOG ASSOCIAZIONI

La Città del Sole – Amici del Parco Trotter – Onlus


amici-parco-trotter

l’Associazione “La città del Sole – Amici del Parco Trotter – Onlus si è costituita nell’aprile dell’ormai lontano 1994 con lo scopo di:

conservare, tutelare e valorizzare l’intero patrimonio del Parco scolastico ex Trotter – ambientale, naturalistico, architettonico, didattico- educativo, culturale – quale bene irrinunciabile per l’utenza scolastica, il quartiere e la cittadinanza con particolare attenzione alla fascia di età 0-14 anni;

conservare, recuperare, tutelare e valorizzare tutte le strutture del Parco Trotter;

sostenere, contribuire a sviluppare e potenziare le attività didattico educative della Scuola del Trotter;

promuovere forme associative di cooperazione culturale e sociale a partire dal parco Trotter ma rivolte al quartiere e alla città.



Ciao mondo!!


Welcome to Ranevolanti.net Sites. This is your first post. Edit or delete it, then start blogging!



PROGETTI E SERVIZI

BaskIn


Abbreviazione di BASKet INtegrato. Uno sport pensato per permettere a giovani normodotati e disabili, sia maschi sia femmine, di giocare nella stessa squadra. Il Baskin si pone come ambizioso obiettivo quello di colmare la distanza culturale tra il concetto di “Selezione” quello di “Integrazione”. Intervenendo nel nobile progetto di aprire le palestre agli atleti in grado di esprimere diverse abilità e competenze motorie. Uno sport integrato, concepito idealmente come aperto e fruibile da tutti, proprio perché al suo interno possono coesistere persone con e senza disabilità, persone con diverse tipologie di deficit e di menomazioni, uomini e donne, con l’obiettivo di svolgere assieme attività motorie nel rispetto delle proprie caratteristiche e possibilità, non escludendo l’agonismo, la sana competizione e l’aspirazione alla vittoria poiché laddove c’è attività sportiva esiste spirito competitivo, spirito di sacrificio, bisogno di migliorarsi, affermazione individuale e del gruppo, sicurezza psicologica, successo e insuccesso.

Per accedere al servizio, rivolgersi direttamente all’associazione.

Per prendere appuntamento scrivere a info@sangabasket.it

Il costo di iscrizione è di 80€ all’anno.

Le attività hanno luogo presso la Palestra Solarium all’interno del Parco Trotter.



PROGETTI E SERVIZI

I Ragazzi della Via Padova


“I Ragazzi della Via Padova” è un progetto dedicato ai ragazzi e alle ragazze della scuola elementare in prima battuta e a quelli della scuola media di riflesso e per continuità. Ha la specificità di rivolgersi a giovani di tutte le nazionalità indipendentemente da razza, colore, lingua, religione. Il percorso è di apprendimento e il linguaggio è universale, in quanto il giocare con una palla a spicchi, il minibasket e il basket, non implica la conoscenza di alcuna lingua straniera, perché nessuno è straniero al proprio corpo.
Il progetto prevede lezioni per i bambini (totalmente gratuite per le scuole) e formazione per gli insegnanti, da attuarsi al mattino.  Incontri serali con docenti CONI ed esperti di: Psicologia, Nutrizione, Apprendimento.



PROGETTI E SERVIZI

Scuola Basket e Minibasket


Il Sanga offre una scuola Basket di eccellenza che parte dal Minibasket per tutti (Maschi e Femmine) per convogliare nel settore femminile della serie A2 di Milano – PALL. SANGA MILANO – e nel settore maschile dei TIGERS MILANO, dirattamente collegati all’Armani Junior Program. Dai 4 ai 18 anni offriamo un percorso di apprendimento suddiviso per età e capacità che mette al centro del nostro progetto educativo il giovane e la sua famiglia.

Per l’iscrizione ai corsi, presentarsi direttamente nelle palestre oppure scrivere a info@sangabasket.it

I Costi:

- 1h di corso settimanale: 200€

- 2h di corso settimanale: 300€

- dalle 3h in su di corso settimanale: 400€

 



PROGETTI E SERVIZI

Progetto No Limits: dialoghi sul rischio


Crediamo siano possibili tante letture sulla propensione dei giovani al rischio e, soprattutto, siamo certi che un atteggiamento “rischiofobico” sarebbe solo parziale. Attraverso tre incontri con i ragazzi di terza media, ci confrontiamo sui significati e sulle funzioni, spesso fondamentali all’interno del percorso di crescita, che il rischio rappresenta per gli adolescenti.
Attraverso l’utilizzo di tecniche animativo-attive dialoghiamo insieme ai ragazzi analizzando le motivazioni e le dinamiche dei comportamenti rischiosi per arrivare a mettere a punto strategie singole e collettive di prevenzione dei comportamenti pericolosi per la propria ed altrui salute, recuperando i contenuti affermativi e di crescita insiti nella ricerca del rischio.



FOTOGALLERY

Frequenze a Impulsi




VIDEO

Frequenze a Impulsi


Professionista:

Artisti o Teppisti?
I filmakers di FAI hanno incontrato alcune crew milanesi.

Usi e Consumi
Parlando di rischio e sostanze con i ragazzi “delle medie”

 

Altri video prodotti dai Filmakers di FAI disponibili al link

http://blip.tv/frequenzeaimpulsi



VIDEO

Arché


Richiesta d’aiuto – Campagna Volontari 2004

A nessun minore deve essere negato il diritto alla vita, alla felicità, al rispetto, all’assistenza, al gioco, all’accoglienza. Lo spot è stato donato ad Arché, gratuitamente, grazie al lavoro del regista Alberto Colombo, del produttore Tommaso Pellicci, di YouAre per il montaggio e gli effetti speciali, di TopDigital per il suono, della splendida voce di Guido Ruberto, dell’ideazione di Vincenzo Celli e Franz Degano, copywriter e art director.



VIDEO

Fuori Dove?


Intervista a Peppe Dell’Acqua
Incontrato nel suo studio a Trieste, Peppe dell’Acqua riannoda in questa intervista una riflessione intorno all’importanza delle iniziative, come Fuori Dove?, che mettono al centro il protagonismo degli utenti psichiatrici. Sullo sfondo una considerazione necessaria: Impazzire si può.

Morando Morandini – intervista su cinema e follia
Incontrato nella sua casa di Milano in occasione di Fuori Dove? 2010, di cui ha presentato la serata di apertura al Teatro Carcano, Morandini compone in questa intervista una breve riflessione intorno al rapporto tra cinema e follia.
Racconta di quel periodo di contestazione, riforma e documentazione transnazionale che in particolare in Italia ha preceduto la promulgazione della legge Basaglia e coinvolto fra gli altri anche il cinema.

“TROPPOLITANI: Beyond Where?”
Trailer di “Troppolitani – Beyond Where”, un film documentario sulla follia, tra gli argomenti suggeriti dagli utenti psichiatrici stessi. Il film è composto da frammenti di dialogo con gli utenti, famiglie, passanti, nel libero movimento dei gesti spontanei intorno al tema, senza la pretesa di dare una risposta definitiva alla questione della follia. Il film è stato girato a “Fuori Dove?”, edizione del 13 giugno 2009, in Piazza Mercanti a Milano.



VIDEO

Casa della Carità


Persone:

Diritti:

Salute:

Lavoro:

Cultura:

Milano:

Comunità So-stare



PROGETTI E SERVIZI

Astrolabio


Nel progetto Astrolabio vengono accolti adolescenti di scuole medie e superiori residenti in zona 2 su segnalazione del servizio sociale che insieme all’equipe educativa svolgono attività di tipo ricreativo e  sostegno scolastico. Integrazione con altri servizi sul territorio.



VIDEO

Mind The Difference


MTD 2010: Promo Video Contest

MTD 2010: Video Fuori Concorso

MTD 2011: “TROPPOLITANI: Beyond Where?”
da “Fuori Dove? 2010″

MTD 2011: Presentazione concorso

Consulta la videogallery di Mind The Difference su Youtube:

http://www.youtube.com/user/MindtheDifference



PROGETTI E SERVIZI

Valutazioni Psicodiagnostiche “Willy Assessment”


Lo scopo del servizio di valutazione psicodiagnostica “Willy Assessment” è quello di progettare, dopo aver raccolto un’anamnesi psicologica dettagliata e formulato un’ipotesi diagnostica, il percorso terapeutico più adatto al bisogno della persona accolta. L’indagine è svolta da un’equipe specialistica composta da un neuropsichiatra, uno psicoterapeuta, uno psicologo, un medico, una logopedista, un’assistente sociale, operatori socio educativi ed ogni altro specialista necessario. Servizi svolti: Valutazione psicodiagnostica che comprende un colloquio con l’Assistente Sociale inter­na alle strutture e l’analisi della domanda e studio del caso; Visita medica generica; Esame psicodiagnostico che comprende il colloquio anamnestico e psicodiagnostico, la somministrazione di test e prove psicodiagnostiche, l’eventuale raccolta di informazioni da fonti esterne; Osservazione; Certificazione e breve relazione psicodia­gnostica.

La quota comprensiva di tutte le visite/colloqui è pari ad €130,00 esenti IVA.

 



PROGETTI E SERVIZI

Ambulatorio di Neuropsicomotricità “Willy Movement”


La neuropsicomotricità si occupa del movimento, inteso come espressione dell’unità psicosomatica della persona nella sua interezza, fatta di corpo, intelligenza e affettività, e risposta adattiva dell’uomo alla sua realtà. Proprio attraverso il movimento si può raggiungere una progressiva conoscenza del sé e del mondo e la capacità di comunicare e relazionarsi con l’ambiente. Infatti è con il corpo e la sua motilità che l’essere umano racconta la sua irripetibile identità e socialità, cioè la sua psiche, la quale è fatta simbolicamente di mente e cuore, vale a dire di cognitività e affettività, che si dispiegano in una spazialità e temporalità.

Costo del Servizio: € 25,00 per un’ora, esenti IVA.



PROGETTI E SERVIZI

Sportello Legale “Willy Justice”


“Willy Justice” è un servizio di consulenza, orientamento e consultazione, rivolto alle persone a contatto con problematiche legate alla disabilità e/o al disagio per dare loro le necessarie informazioni e precisazioni, per chiarire dubbi e perplessità in materia di Diritto, con particolare riguardo (ma non solo) alle tematiche della disabilità e/o della fragilità. Lo sportello si avvale della collaborazione di alcuni avvocati. Il servizio può aiutarVi ad esempio a: avere informazioni e assistenza nell’espletamento delle pratiche riguardanti la nomina dell’amministratore di sostegno; avere informazione sulle normative vigenti in materia di legislazione sociale; avere supporto legale nel riconoscimento dei propri diritti; garantire i diritti di ogni individuo anche attraverso lo sviluppo di azioni concrete in tal senso.

Costo del servizio: Libera Offerta



PROGETTI E SERVIZI

Servizio Scuole “Willy Stick”


La metodologia pedagogica per la prassi educativa è fondata sulla singolarità dell’intervento educativo rispetto al suo destinatario e, quindi, alla sua età ed alle sue condizioni psico/socio-culturali. La centralità dell’allievo e del suo successo formativo implica una ridefinizione degli interventi metodologici. Ogni alunno deve avere il suo progetto educativo individualizzato ed una formazione rispettosa delle sue caratteristiche personali e della sua originalità. L’integrazione delle persone diversamente abili ha come obiettivo lo sviluppo delle loro potenzialità nell’apprendimento, nella comunicazione, nelle relazioni e nella socializzazione. L’esercizio del diritto all’educazione e all’istruzione non può essere impedito da difficoltà di apprendimento o da altre difficoltà derivanti dalle disabilità. Il Servizio di assistenza scolastica “ad personam” “Willy Stick” prevede: Interventi educativi/assistenziali presso gli Istituti Scolastici frequentati dai fruitori dei servizi; Interventi di sostegno e formazione agli insegnanti/educatori.

Servizio disponibile per tutte le scuole del territorio, di ogni origine e livello.

Costo del servizio: la quota oraria € 14,00 esenti IVA.

 



PROGETTI E SERVIZI

Laboratorio di Candele Artigianali “Willy Wick”


Il laboratorio di candele artigianali “Willy Wick” ha, come obiettivo, attraverso la graduale realizzazione e “crescita” della candela, quello di dare la possibilità di rielaborare un processo ripetitivo, inteso come comportamento problematico, e trasformarlo in un gesto utile ed intenzionale. L’esperienza del comunicare creando stimola la relazione ed aumenta l’autostima. La pura cera d’api vergine al 100% si scalda attraverso il tatto attivando la circolazione periferica ed Il suo profumo caratteristico ne fa un materiale privilegiato per una adeguata stimolazione sensoriale. Il processo terapeutico insito nell’attività artigianale di produzione delle candele contribuisce a migliorare la coordinazione occhio/mano basata su movimenti ritmici di ripetizione, ad aumentare l’attenzione e la concentrazione, a rafforzare l’immagine del proprio sé e, attraverso l’attivazione sensoriale, a porre in equilibrio la psiche dell’individuo con il mondo esterno.

Per accedere al servizio rivolgersi direttamente all’associazione.

Seduta di gruppo di un’ora:  Euro 25,00 esenti IVA.



TARGET

Adulti




PROGETTI E SERVIZI

Laboratorio di Musicoterapia “Willy Flat”


Il laboratorio di musicoterapia “Willy Flat” prevede l’accostamento alla musica e all’ascolto tramite l’approccio con gli strumenti musicali che la generano e consentono di recepirne ed esprimerne il linguaggio, la funzione aggregativa e di comunicazione che si realizza all’interno del gruppo ed i generali benefici che dalla musica derivano alla psicologia ed alla fisiologia dei partecipanti. Il terapeuta usa l’elemento sonoro (melodia, armonia, ritmo, timbro, intensità ecc.), in uno scambio relazionale creativo, facendo sì che questo sia forza plasmatrice di trasformazione, integrazione ed armonizzazione delle varie parti costitutive dell’essere umano. La base per la terapia musicale è dunque il rapporto tra il terapeuta e la persona che gli sta di fronte la quale, attraverso la scelta dello strumento musicale, può trovare il gesto archetipo generatore di movimenti psicofisici. Grazie all’attività di musicoterapia, si potrà stimolare la creatività e l’immaginazione dei partecipanti, ponendo in armonia tra loro la sfera volitiva, emozionale e cognitivo.

Per accedere al servizio rivolgersi direttamente all’associazione.

Seduta di gruppo di un’ora: €30,00 esenti IVA.  Seduta individuale di un’ora: €45,00 esenti IVA.



PROGETTI E SERVIZI

Ambulatorio di Logopedia “Willy Word”


Il logopedista si occupa di persone con disturbi della voce quali:

- disturbi del linguaggio e della comunicazione:  disfonia, disfagia, disartria, deglutizione deviata, labiopalatoschisi, disodie, difficoltà di linguaggio legate alla sordità balbuzie;

- disturbi neuropsicologici: afasie, aprassia, agnosia, ritardi di sviluppo del linguaggio, disturbi fonologici, disturbi dell’apprendimento, dislessia, ritardi mentali, disturbi dell’attenzione, disturbo specifico del linguaggio;

- disturbi neurocomportamentali causati da traumi cranici, eventi patologici cerebrali, autismo, demenza.

Per accedere al servizio rivolgersi direttamente all’associazione. La quota oraria è pari a €45,00 esenti IVA.



PROGETTI E SERVIZI

Centro Educativo Diurno (CED) “Willy Nilly”


Il Centro Educativo Diurno (C.E.D.) “Willy Nilly”, gestito dall’Associazione Willy Down Onlus, è un servizio diurno per persone (0-60 anni) la cui fragilità non sia compresa tra quelle riconducibili al sistema socio-sanitario.

Accesso al servizio diretto o attraverso i servizi sociali preposti.

COSTI DEL SERVIZIO:

Privatamente: la quota oraria stabilita è pari ad €14,00 esenti IVA. Per progetti individualizzati che prevedono un numero elevato di ore giornaliere di frequenza è prevista una decuratazione della quota oraria pari al 40% circa.

In regime di convenzione: nessun costo.



PROGETTI E SERVIZI

Centro Socio Educativo “Willy Willy”


Il Centro Socio Educativo (C.S.E.) “Willy Willy” è un servizio diurno, accreditato con il Comune di Milano (determina Dirigenziale n. 760/2010 del 29.07.2010 pg 612018/2010), per persone diversamente abili (18-60 anni) la cui fragilità non sia compresa tra quelle riconducibili al sistema socio-sanitario. Il Centro Socio Educativo “Willy Willy”, gestito dall’Associazione Willy Down Onlus, è una struttura avente dimensioni e caratteristiche funzionali ed organizzative orientate al modello relazionale della famiglia, con capienza massima di sei (6) persone diversamente abili, tale da garantire una condizione ed un clima educativamente significativi. Il Centro Socio Educativo “Willy Willy” è realizzato in un’ unità abitativa (autorizzata al funzionamento dal Comune di Milano PG102667/2009 del 10/02/2009), all’interno di un condominio, che risponde all’esigenza della persona diversamente abile di essere accolta in una realtà che non si discosti dal mondo reale e che le permetta di integrarsi con molteplici luoghi relazionalmente significativi (oratorio, attività commerciali, campi sportivi, ecc.).

L’accesso al servizio è diretto o attraverso i nuclei distrettuali disabili.

COSTI DEL SERVIZIO:

In regime di accreditamento: Copartecipazione alla retta stabilita dal Comune di Milano:  Euro 60,00 mensili; Pasti: da un minimo di Euro 3,50 giornalieri ad un massimo di Euro 6,00 giornalieri.

Privatamente: Tempo pieno (07 ore giornaliere) Euro 55,50 giornaliere; Part-time (3,5 ore giornaliere) Euro 27,75 giornaliere.

Le quote espresse sono da intendersi esenti IVA



VIDEO

Biblioteca vivente




PROGETTI E SERVIZI

Libere Arti per Liberi Pensieri


Laboratori artistici di vario genere rivolti ad adulti e bambini: le informazioni specifiche vengono di volta in volta aggiornate sul sito www.artigirovaghe.com.

Alcuni laboratori svolti sono: “Suonala di pancia la tua gravidanza” laboratorio di musica per donne in gravidanza; Laboratorio di danze popolari; Laboratorio libero di musicisti; Laboratorio di teatro; Laboratorio di danza africane; Mercatini del baratto; Aperitivi musicali e teatrali

Accesso ai servizi con tessera associativa.



PROGETTI E SERVIZI

La Saletta – Sala Prove


La Saletta nasce nel 2003 dall’idea del parroco della parrocchia di San Giovanni Crisostomo, don Piero Cecchi, di realizzare uno spazio di aggregazione giovani attraverso la musica e proprio per offrire a questi ultimi un ambito nel quale fare esperienze di impegno e di crescita.

Per maggiori informazioni e per capire come accedere al sala prove, scrivere a:

lasaletta@googlegroups.com.

Autorizzazione all’utilizzo della saletta concessa mensilmente tramite riunione, con un costo di  25 € mensili per i gruppi fissi.



PROGETTI E SERVIZI

Biblioteca Vivente (Human Library)


l progetto “Vieni! Ci vediamo in Biblioteca” nasce da un finanziamento che il Settore Biblioteche del Comune di Milano ha ricevuto da parte delle Fondazioni Cariplo e Vodafone nell’ambito del bando “Favorire la coesione e l’inclusione sociale mediante le biblioteche di pubblica lettura”. La Biblioteca di Crescenzago ha preso parte al progetto con l’iniziativa ” Biblioteca Vivente”, traduzione italiana del termine Human Library, un metodo innovativo, semplice e concreto per promuovere il dialogo, ridurre i pregiudizi, rompere gli stereotipi e favorire la comprensione tra persone di diversa età, sesso, stili di vita e background culturale. i LIBRI SONO PERSONE VIVENTI che vengono scelte per una conversazione. I libri viventi sono persone consapevoli di appartenere a minoranze soggette a stereotipi e pregiudizi. Desiderosi di scardinarli, essi si rendono disponibili a discutere le proprie esperienze e i propri valori con altri. Titoli: volutamente forti e provocatori

Per maggiori informazioni sul progetto vi invitiamo a visitare il blog http://bibliotecavivente.wordpress.com/



PROGETTI E SERVIZI

Gli Inquilini di Via Celentano si Raccontano: storie personali che si incrociano con la storia di tutti


CHI/COSA
La Biblioteca, in collaborazione con i cittadini che hanno lavorato alla realizzazione del Progetto Cortili nell’ambito della festa “Via Padova è meglio di Milano” 2011, intervista alcuni inquilini delle case ALER di via Celentano 1 e 2.
OBIETTIVI
Costruire una mini-storia locale dei due condomini dagli anni ’30 ad oggi, valorizzando le storie personali degli inquilini per comprendere come l’intreccio e l’interrelazione fra le vite e i luoghi abbia modificato le une e gli altri. Raccontare la vita in passato paragonandola all’oggi, ma anche raccogliere le esperienze dei migranti arrivati di recente, per evidenziare le ripercussioni dei cambiamenti di tipo economico-sociale sulle vite dei singoli.
ESITI
Alcune interviste diverranno racconti, poi letti o messi in scena da parte del Teatro Officina in occasione della festa di via Padova in uno dei cortili. Tutto il materiale prodotto o raccolto diverrà patrimonio della biblioteca.



PROGETTI E SERVIZI

Social Communication Project


E’ un laboratorio di scrittura creativa e grafica sociale gestito da Pasquale Campanella, artista e docente, che ha visto  coinvolto un gruppo di studenti del liceo artistico Caravaggio in un intervento artistico di comunicazione sociale pensato per la Zona 2. Al workshop è stato affiancato Iacopo Seri, giovane artista (Master IUAV 2010), al fine di fornire una testimonianza metodologica concreta di approccio allo spazio pubblico attraverso un’originale elaborazione artistica.
Il laboratorio è finalizzato alla stesura di slogan significativi, alla realizzazione di una strategia di comunicazione che inviti il pubblico e il quartiere a riflettere su urgenti temi di attualità e più in generale sul ruolo che assume la comunicazione oggi.



PROGETTI E SERVIZI

Centro di Ascolto


Centro di ascolto rivolto a tutte le famiglie in difficoltà del quartiere, allo scopo di poterle indirizzare verso luoghi o servizi di competenza per la possibile soluzione dei problemi riportati. Collegato al centro di ascolto c’è un servizio di distribuzione di generi alimentari.

Il centro è attivo ogni mercoledì sera dalle ore 17:00 alle 18:30.



PROGETTI E SERVIZI

Il Doposcuola dei Ragazzi


Svolto in collaborazione con la Parrocchia di San Crisostomo, il doposcuola parrocchiale si rivolge ai ragazzi della scuola secondaria inferiore (11-13anni) che necessitano di un sostegno nello studio.

Per maggiori informazioni, rivolgersi all’oratorio di San Basilio.



PROGETTI E SERVIZI

Corso di Italiano per Stranieri


Il corso è dedicato a tutti gli stranieri maggiorenni o di età adulta che necessitano di approfondire la loro conoscenza dell’italiano per meglio integrarsi nel nostro paese. Ad occuparsene un gruppo di volontari con la supervisione della comunità delle suore Comboniane.

Le lezioni si svolgono  presso l’oratorio di San Basilio il martedì e il venerdì, dalle 18 alle 19:30.



PROGETTI E SERVIZI

CITTA’ NUOVA: cortile, studio, lavoro e NUOVI CITTADINI


Una nuova esperienza di ampliamento delle figure educative in collaborazione con altri due oratori del quartiere, con un coordinamento condiviso delle attività di doposcuola, di alcune iniziative ludico aggregative e di un progetto di orientamento e inserimento di giovani e adolescenti nel mondo del lavoro.



PROGETTI E SERVIZI

Il Doposcuola Parrocchiale


Il doposcuola parrocchiale si rivolge ai ragazzi della scuola secondaria inferiore (11-13 anni) che necessitano di un sostegno nello studio.

Per maggiori informazioni, rivolgersi all’oratorio.



PROGETTI E SERVIZI

Cineforum


Programma annuale di sei/otto film, presentati il venerdì sera da un gruppo di volontari.

Per maggiori informazioni, rivolgersi all’oratorio.



PROGETTI E SERVIZI

It’s on MI


Progetto in collaborazione con il Comune di Milano. I partecipanti del progetto It’s on MI partecipano all’organizzazione di eventi musicali acustici in zona 2, preoccupandosi inoltre di recensire i gruppi emergenti che si succederanno sul palco nelle varie serate.

Per Info e per accedere al progetto, contattare il referente GNU Sound Davide Marangoni

davi.marangoni@gmail.com



PROGETTI E SERVIZI

Laboratori Gratuiti di Percussioni


Un metodo divertente e accattivante per sviluppare il senso ritmico dei ragazzi. Con l’ausilio di strumenti a percussione etnici (djembè, legnetti, gong, maracas) i bambini e ragazzi impareranno a seguire ritmi sempre più impegnativi in totale divertimento. Altrettanto divertente sarà sfruttare i numerosi brani vocali ad esecuzione parlata solo ritmica di cui la letteratira musicale è tanto nutrita. Anche coloro che pensano di essere stonati potranno sfruttare questo modo accattivante di far musica.

Per Info:

347/2575863
347-9573731
Mail: info@alberodellamusica.com



PROGETTI E SERVIZI

Giochiamo con la Musica (coro propedeutico)


Giochiamo con la Musica è un laboratorio con l’obiettivo di avvicinare i bambini al mondo sonoro partire dalla Scuola dell’Infanzia. Il gioco è sicuramente il metodo più rapido ed efficace per imparare a fare musica in allegria, senza tralasciare gli effetti benefici che ciò produce anche sul piano dell’integrazione, della capacità di concentrazione e di comunicazione.
Il canto, il respiro e il movimento sono al contempo mezzo e fine del “far musica”. Il bambino avrà così consapevolezza del suo primo ed insostituibile strumento musicale: il proprio corpo.

Per Info:

347/2575863
347-9573731
Mail: info@alberodellamusica.com



PROGETTI E SERVIZI

Il Bimbo Armonico


Il piccolo, nella primissima infanzia, anche se per brevi spazi di tempo, ha una notevole capacità di attenzione. E’ scientificamente provato che già da piccolissimo il bambino è perfettamente in grado di apprendere e di “fare musica” e, soprattutto, di trarne grande piacere e divertimento. Gli studiosi di neuropsicologia postnatale e i sostenitori del talento musicale innato sono concordi nel sostenere che con una precocissima (sin dalla prima settimana di vita) e costante stimolazione sonora (canto e musica) il talento stesso trovi la possibilità di svilupparsi e potenziarsi. Possiamo dire con certezza, quindi, che gli stimoli sonori sono determinanti in un bambino, sia per la sua capacità di evoluzione musicale, sia per la precocità e fluidità dello sviluppo del linguaggio. In sintesi, Il Bimbo Armonico risulta fondamentale per una crescita armonica del bambino.
Il metodo è molto divertente e appassionante per il bimbo e la mamma e prevede un grande coinvolgimento della voce materna, con canti e filastrocche, l’utilizzo di percussioni e strumenti etnici. Un Cd ed un fascicolo-guida costituiscono un validissimo strumento di ausilio per proseguire il percorso anche autonomamente con ascolti musicali mirati.

Per Info:

347/2575863
347-9573731
Mail: info@alberodellamusica.com



PROGETTI E SERVIZI

Corsi di Strumento


I percorsi sono mirati alla conoscenza dello strumento musicale: PIANOFORTE, CHITARRA CLASSICA O ELETTRICA, BATTERIA, TROMBA. Ogni allievo viene dunque seguito nell’acquisizione delle basi della tecnica strumentale. Ci si sofferma sulla prassi esecutiva e su un repertorio adatto alla fase evolutiva dei bambini, con un percorso individualizzato per il singolo allievo, rispettandone capacità e ritmo di apprendimento.

Per Info:

347/2575863
347-9573731
Mail: info@alberodellamusica.com



PROGETTI E SERVIZI

Coro di voci bianche “Italo Calvino”


L’Associazione “L’Albero della Musica” è attiva in Milano dal 2006 con numerosi progetti di educazione musicale strumentale e corale presso Istituti Comprensivi Statali situati in aree metropolitane disagiate. Fra queste realtà musicali cresciute in ambiti scolastici, di rilievo è il Coro di Voci Bianche “Italo Calvino”, nato da una felice idea dell’Istituto Comprensivo Statale omonimo, situato nella periferia nord-est di Milano. Il Coro è divenuto una realtà di livello semi-professionale, con impegni musicali di alta risonanza.

Per accedere al coro, é necessaria un audizione.

Per maggiori informazioni rivolgersi a Sonia Spirito sonia.spirito@alberodellamusica.com



PROGETTI E SERVIZI

Il Viaggio di Roland Ultra


Roland Ultra, la macchina da stampa  che ha accompagnato tutte le mostre e gli eventi di Assab One con la sua imponente presenza è stata smontata e sarà trasportata in India dove verrà riassemblata e riavviata alla stampa.Era arrivata a Milano, alla GEA Grafiche Editoriali Ambrosiane, in via Assab 1, nuova di zecca dalla Germania nel 1969 e per più di 30 anni aveva stampato libri d’arte, libri illustrati, enciclopedie, libri scolastici per grandi editori internazionali.Già nel 2002, quando è stata fondata Assab One, Roland Ultra non era più competitiva nel mondo della carta stampata, già piuttosto in crisi. n India invece ha ancora senso lavorare con queste macchine offsett, Roland e Heidelberg, considerate un po’ come le Rolls Royce della stampa. La destinazione della Roland Ultra di Assab One è la città di Manmad, nel distretto di Nashik, nel Maharashtra. Il viaggio in nave da Genova al porto di Mundra nel Gujarat, durerà poco più di un mese, poi proseguirà su ruote per circa 850 km e sarà seguito da diversi artisti che lo racconteranno con i loro linguaggi (il video, la fotografia, il disegno, la performance) attraverso diversi progetti artistici.



PROGETTI E SERVIZI

Crescendo in Musica…Tutti Assieme!


E’ promosso dalla Fondazione Cariplo nell’ambito di un’azione complessiva per favorire la coesione sociale nella zona 2. Prevede un’attività di integrazione per gli allievi di tre scuole primarie della zona, utilizzando l’esperienza del “fare musica insieme”. Sono stati costituiti cori di allievi della prima e della seconda classe che hanno coinvolto circa 160 allievi. A conclusione del progetto è stata organizzata una festa aperta alla cittadinanza con l’esibizione dei cori e altre manifestazioni.

Per avere accesso al servizio, è necessaria la segnalazione attraverso servizi socio sanitari, istituzioni, scuole, comunità.



PROGETTI E SERVIZI

Ti Accompagno Verso


Il progetto, promosso dalla Regione Lombardia, è finalizzato al sostegno delle famiglie italiane e straniere con difficoltà di integrazione. Prevede sia interventi di accompagnamento ai servizi e alle risorse del territorio sia sostegno nell’esercizio delle funzioni genitoriali nei confronti dei bambini.

Per avere accesso al servizio, è necessaria la segnalazione attraverso servizi socio sanitari, istituzioni, scuole, comunità.



PROGETTI E SERVIZI

Semina Musica. Raccogli Armonia.


E’ un progetto dell’UVI finalizzato a favorire l’integrazione fra gli allievi della scuola primaria. Al momento è attivo nella scuola nell’Istituto Comprensivo “Teodoro Ciresola” di zona 2. Prevede di diffondere l’esperienza musicale di gruppo come fattore educativo e di sviluppo cognitivo e affettivo ma soprattutto come veicolo per la costruzione di relazioni di condivisione e solidarietà fra gli allievi. Coinvolge, oltre ad esperti in campo musicale, i docenti e i volontari.

Per avere accesso al servizio, è necessaria la segnalazione attraverso servizi socio sanitari, istituzioni, scuole, comunità.



PROGETTI E SERVIZI

LA GIORNAtA DI sIDI e KARIsA – Iniziative educative del Comune di Milano


La proposta prende l’avvio dal libro “Sidi and Karisa’s Day”, arricchito da due CD con canzoni e ninna nanne tradizionali della Costa del Kenya. I materiali del libro forniscono spunti per sviluppare due proposte dove, oltre alla conoscenza dell’identità culturale ambientale di un altro continente, si affrontano tematiche come il riciclo di materiali e le abitudini di vita nel nostro continente in rapporto agli altri, valorizzando i vissuti dei bambini e la ricca e stimolante varietà di presenze straniere nella scuola. 1° modulo – tematica interculturale ( tre incontri) 2° modulo – tematica ambientale (quattro incontri).

Per accedere al servizio, compilare il modulo di iscrizione disponibile on – line sul sito del comune di milano  www.comune.milano.it , alla voce “iniziative educative per le scuole”, o rivolgersi al “Settore Scuole Paritarie e Case Vacanza, Ufficio Scuole Aperte e Integrazione”, Via Porpora 10, 20131 Milano, tel. 02.884 68295 – 62776.

Costo: 13€ a classe.



PROGETTI E SERVIZI

Voices and Sounds from East Africa


Continuazione del progetto editoriale – multimediale iniziato nel 2005 con “Voices & Sounds from East Africa” per la salvaguardia e diffusione della cultura dei popoli del continente africano, in particolare della Costa del Kenya. Attraverso la  ricerca antropologica ed etno-musicologica e la formazione in comunicazione multimediale (video ed editoria) si valorizza la conoscenza reciproca tra nord e sud del mondo e si favorisce la crescita comune e la capacità di incidere sui rispettivi territori. Un utile strumento didattico nelle scuole elementari e un valido esempio per i bambini e i giovani di sinergia musicale tra culture altre ed esponenti della musica nostrana giovanile e non.

Per maggiori informazioni consultare il sito http://arezzoballet.xoom.it



PROGETTI E SERVIZI

Iniziative di Vicinato


Iniziative di promozione culturale e di coesione sociale basate su forme alternative di economia.

In questo periodo ci stiamo dedicando al RISPARMIO ESTREMO (cene sociali con scambio di pietanze economiche che richiedono tempo ma poche spese) e al BARATTO CREATIVO – cibi e servizi in cambio di
disegni/quadri/foto/musica/poesia.

Per conoscere le nostre iniziative, scrivici all’indirizzo info@durchblick.it.



PROGETTI E SERVIZI

Baby Parking


Hai un impegno e hai bisogno di una mano?… FANTACITY è il posto giusto. Un’area dove giocare in tutta sicurezza,dove puoi lasciare i tuoi bambini sicura che saranno assistiti, curati e intrattenuti nel modo migliore.
Nel nostro centro il gioco è fisicità ma anche socializzazione in un ambiente
accogliente di 600 mq, protetto e allegro realizzato in ottemperanza con tutte le norme vigenti. I bambini durante la loro permanenza potranno dedicarsi sia a momenti di gioco libero, con altri bimbi, divertirsi con le strutture gioco dove correre, arrampicarsi, fare sport o liberare la creatività e la fantasia con i giochi creati dai nostri animatori.

Il servizio è attivo nei giorni martedì, mercoledì, giovedì (non festivi) dalle 16:30 alle 19:00 e sabato dalle 10:00 alle 12:30 ed è rivolto a bambini dai 4 ai 12 anni.
E’ OBBLIGATORIA la prenotazione.

Per maggiori informaizoni, telefonare o rivolgersi direttamente a Fantacity.

Listino prezzi disponibile on-line sul sito dell’Associazione (necessario tesseramento)



PROGETTI E SERVIZI

Centro Estivo “Fantasummer”


Centro estivo per bambini dai 4 ai 12 anni, che pevede numerose attività sportive, tornei a squadre, giochi di gruppo, gioco libero,  attività creative e anche aiuto compiti.

Per maggiori informaizoni, telefonare o rivolgersi direttamente a Fantacity.

Listino prezzi disponibile on-line sul sito dell’Associazione (necessario tesseramento)



PROGETTI E SERVIZI

Corsi Sportivi per Bambini


I nostri corsi per bambini si basano sul principio che lo sport è GIOCO e non competizione (ricordiamo ad es. che si dice giocare a calcio, giocare a tennis ecc e che le stesse federazioni si chiamano FIGC federazione italiana
giuoco calcio) per cui è importante aiutare i bambini a diventare vincenti prima di essere vincitori.

Sono attivi corsi di Pattinaggio su ghiaccio sintetico, Giocosport/Multisport (3-5 anni e 6-11anni) Karate e Giocokarate (3-5 anni), Danza Moderna e Giocodanza (3-5 anni), Psicomotricità (3-6 anni).

Per maggiori informazioni telefonare o rivolgersi direttamente a Fantacity.

Listino prezzi disponibile on-line sul sito dell’Associazione (necessario tesseramento)



PROGETTI E SERVIZI

Ludoteca per Bambini (1-12 anni)


Fai trascorrere un’ora o più ai tuoi bambini in un luogo fanta..stico dove giocare e scatenarsi in tutta sicurezza mentre tu ti leggi il giornale o ti bevi un caffè !!!!!
Centro di 600 mq con pista pattinaggio ghiaccio sintetico, parete arrampicata, grande struttura psicomotoria con ostacoli vari, scivolo , area baby con casette, tricicli, morbidoni.

Per maggiori informazioni telefonare o rivolgersi direttamente a Fantacity

Listino prezzi disponibile on-line sul sito dell’Associazione  (necessario tesseramento)



NEWS

Mind the Difference 2012: opere vincitrici


Si è da poco conclusa la terza edizione di  “Mind The Difference”, concorso indipendente per creativi under 35 primo atto della manifestazione “Fuori Dove?” 2012, organizzata dalla Fondazione Bertini e il Coordinamento delle Associazioni Milanesi per la Salute Mentale.
Grazie alla partnership con la storica casa editrice Sergio Bonelli Editore, è stato il fumetto il mezzo di espressione prescelto quest’anno per mostrare, ad un pubblico di non addetti ai lavori, la differenza ed i fenomeni diesclusione ad essa collegati.

foto_oratorio

Il concorso è iniziato il 28 febbraio 2012, ed hanno partecipato 40 diversi progetti, tra illustrazioni e storie brevi.

Gli elaborati sono stati valutati prima dalla community web e in seguito dalla giuria, composta dagli autori di Sergio Bonelli, e sono stati premiati durante l’evento “Fuori Dove?”, che si è tenuto sabato 19 maggio 2012 presso lo Spazio G.EN.TE. di via Caroli 12.

Guarda i progetti vincitori al seguente link:

http://www.mindthedifference.com/i-vincitori



NEWS

Giornata Mondiale del Rifugiato: 16 e 19 giugno 2012


In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato,  indetta dall’UNHCR (l’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati -United Nations High Commissioner for Refugees – Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati), due iniziative sono state organizzate e promosse dalla Cooperativa Farsi Prossimo e dalla Caritas Ambrosiana.

La prima è un trofeo calcistico con squadre composte da rifugiati, operatori e volontari, che si sono affrontate sabato 16 giugno, dalle 14 alle 18 sul campo del Centro Sportivo Villa, in via Ussi 18 a Milano. La premiazione della squadra vincitrice si è svolta alle 19.30 nello Spazio G.EN.TE. di Fondazione Bertini, in via Caroli 12, alla quale è seguita una serata con musica e cena etnica.

Il secondo appuntamento è invece previsto per martedì 19 giugno con l’incontro pubblico “Rifugiarsi a Milano – i conflitti internazionali, le ricadute sul territorio, la risposta dei servizi”. Il dibattito si svolgerà dalle 17.30 alle 20, al Centro Diurno Rifugiati “Il Filo dell’Aquilone”, in via San Cristoforo 3 a Milano, ed interverranno sia tecnici es esperti del settore sia i rifugiati stessi con le loro testimonianze.

 



PROGETTI E SERVIZI

Mind The Difference


L’iniziativa “Fuori Dove?”, edizione 2010, ha introdotto l’ iniziativa “Mind The Difference” che, in linea con la vocazione partecipativa di “Fuori Dove?”, rappresenta il primo tentativo strutturato di diffusione di una nuova consapevolezza sul tema del disagio psichico attraverso il web 2.0.

Con il patrocinio artistico di Antonio Rezza e Flavia Mastrella, che hanno realizzato il video di presentazione, la prima edizione del concorso è stata lanciata a Dicembre 2009 ed è terminato ad aprile del 2010.

Esprimere il disagio psichico  e sperimentare la diversità attraverso l’espressione artistica: questo è l’obiettivo di “Mind The Difference”che, in un momento dove il disagio torna a far discutere pubblicamente ,  coinvolge i media e chi è protagonista del disagio.

www.mindthedifference.com



PROGETTI E SERVIZI

Giornalista di Quartiere


Il giornalista di quartiere è un blog su via Padova. L’idea nasce nella redazione del magazine di strada Terre di mezzo ed è volta a valorizzare un quartiere ricco di storie, progetti e iniziative che meritano di essere raccontate perché utili per tutta la città.
“Guardi via Padova e magari capisci qualcosa di più delle sfide che Milano dovrà affrontare” (Dario Paladini, giornalista).

http://blog.terre.it/viapadova/



PROGETTI E SERVIZI

Frequenze a Impulsi


Lo spazio Fai, attraverso i laboratori e le attività espressive dei ragazzi, nasce come occasione per sperimentare concretamente un lavoro di integrazione. L’obiettivo è quello di dare ai giovani un luogo per condividere momenti insieme, esperienze positive tra coetanei, sperimentando relazioni e progetti capaci di promuovere le loro abilità musicali, artistiche e creative. Musica, arte e creatività viste come fonti inesauribili di benessere e sviluppo. Un luogo dove attivare un percorso di crescita ed autonomia, verso la costruzione di una propria identità e di un proprio ruolo. Luogo dove sviluppare competenze personali, valorizzare risorse individuali e di gruppo.

Un luogo dove poter stare insieme. Condividere ragionamenti e progettualità. Collaborare in attività ludiche e formative, aprire spazi al dialogo ed al confronto. Stare insieme ai propri coetanei, e in relazione agli adulti.



PROGETTI E SERVIZI

Comitato di cittadini stranieri “Avanti Insieme”


Il comitato di cittadini stranieri Avanti Insieme nasce nel giugno 2010. Il gruppo è composto da 15 ragazzi provenienti da Egitto, Marocco, Algeria, Bolivia, Senegal e Perù. L’idea di costituire il primo comitato degli stranieri del quartiere nasce dall’esigenza di conoscere le opinioni e i bisogni dei migranti che, attraverso il comitato, avranno modo di avanzare le proprie istanze. Lo scopo è quello di stimolare il protagonismo dei cittadini stranieri che saranno chiamati ad unirsi per discutere, conoscersi, confrontarsi e trovare le soluzioni più adatte per realizzare le proprie proposte.

Il comitato offre inoltre un servizio di aiuto agli anziani a fare la spesa.

Contatti:

avanti.insieme@gmail.com – 334 264 7767

Facebook: www.facebook.com/pages/Comitato-Stranieri-Avanti-Insieme/184110301613819



PROGETTI E SERVIZI

Sportello Tutela Legale


Servizio di consulenza legale per gli ospiti di Casa della carità, per le persone segnalate dallo Spazio di ascolto e per quelle seguite nei luoghi delle emergenze.

Le richieste alle quali lo sportello risponde più spesso sono legate ai permessi di soggiorno, ai ricongiungimenti familiari, alle sanatorie e ai problemi dei cittadini neo-comunitari.

Si tratta di problematiche complesse che richiedono studi e ricerche approfonditi, contatti con numerosi altri enti e, in alcuni casi, accompagnamenti nelle sedi della pubblica amministrazione.

Per questo, lo sportello si occupa anche di archiviare sistematicamente i casi affrontati in vista di quelli futuri.



PROGETTI E SERVIZI

Progetti Salute


Alla Casa della carità ci occupiamo di salute, innanzitutto per fare stare meglio i nostri ospiti e per far loro riacquistare i diritti di cittadinanza, ma anche per garantire a tutta la città una convivenza migliore tra persone che stanno bene.

Il nostro approccio, sperimentale ed innovativo, è incentrato sulla relazione: cerchiamo nuove tipologie di risposte, evitando quelle unilaterali e frammentate.

Il sistema di cura della Casa della carità è composto da una serie di attività comunicanti, mirate alla maggior autonomia di ogni ospite. Dal colloquio in strada alle visite domiciliari, dai laboratori artistici alla psicoterapia, offriamo agli ospiti possibilità di cura diverse, cercando di venire incontro alle esigenze di ciascuno.  Al tempo stesso, però, la cura della salute non deve essere incentrata solo ed esclusivamente sulla Casa.

In una città ricca di servizi come Milano, il nostro obiettivo è quello di accompagnare le persone verso una graduale presa in carico da parte delle strutture competenti.



PROGETTI E SERVIZI

Lavoro


L’area Lavoro di Casa della Carità, in rete con aziende ed enti formativi, sviluppa progetti personalizzati di inserimento lavorativo.

Il lavoro è una componente fondamentale dei percorsi di autonomia che proponiamo ai nostri ospiti. Per trovarlo o per ritornare ad averlo, però, non abbiamo ricette precostituite: ogni persona ha la sua storia, le sue difficoltà e i suoi fallimenti. Animata da questa convinzione, l’area lavoro della Casa cerca di costruire insieme a ciascuno un progetto condiviso e personalizzato, nei tempi e nei modi.

Il primo passo è sempre valutare le competenze di una persona, anche quelle residuali, perché sono fondamentali per rimettersi in cammino. Poi si può procedere con la formazione o, a seconda dei casi, direttamente con la ricerca di un impiego.

Al tempo stesso, operiamo anche con i datori di lavoro. Cerchiamo aziende sensibili, consapevoli che un numero minore di persone in condizioni di disagio significa un benessere maggiore per tutto il territorio nel quale operano.

Inoltre, abbiamo avviato noi stessi delle vere e proprie imprese sociali. Abbiamo capito che i nostri ospiti, poiché devono spesso affrontare molteplici problemi, faticano ad inserirsi direttamente nel mondo del lavoro.



PROGETTI E SERVIZI

Educazione alla solidarietà


Casa della Carità promuove incontri formativi a carattere residenziale o giornaliero, rivolti a studenti o gruppi giovanili, per avvicinare i giovani al mondo delle persone in condizioni di disagio.



PROGETTI E SERVIZI

Corso di Italiano


Servizio finalizzato a fornire una conoscenza di base della lingua italiana agli ospiti stranieri di Casa della Carità.



PROGETTI E SERVIZI

Souq – Centro studi sofferenza urbana


Il Souq – Centro studi sofferenza urbana svolge attività di ricerca scientifica sul tema della sofferenza urbana, cioè le dinamiche psicologiche e sociali che si creano tra le grandi metropoli e i soggetti che le abitano, nell’ottica di fornire un contributo alla comprensione del fenomeno.

Lo fa proponendo nuovi modelli di comprensione del fenomeno e, nel concreto, attraverso convegni, seminari, attività di ricerca e diverse pubblicazioni.

Il Souq, inoltre, organizza mensilmente dei momenti di formazione per gli operatori della Casa della Carità.



PROGETTI E SERVIZI

Biblioteca del Confine


Luogo di documentazione sulle culture e sui mondi ospitati da Casa della carità che mette a disposizione  un catalogo condiviso, un sito, una rassegna stampa periodici su politica, società, religione e intercultura .

Una sezione è dedicata ad un pubblico generalista composto da adulti, bambini e ragazzi, ospiti della Casa e non.  Al suo interno vi sono opere della letteratura mondiale, ma anche videocassette, dvd e unità multimediali, quotidiani e riviste.

L’altra parte importante, dedicato ad un pubblico di addetti ai lavori, è il centro di documentazione che raccoglie circa 3mila titoli, suddivisi nelle diverse aree d’intervento della Casa della carità.

Inoltre, la Biblioteca organizza presentazioni di libri e incontri con gli autori.

Creata grazie al contributo della Provincia di Milano, la Biblioteca del Confine rientra nelle attività dell’Accademia della carità e dal 2010 fa parte di Bibliorete.



PROGETTI E SERVIZI

Anziani


Interventi di accoglienza e di supporto per anziani soli, residenti in zona 2, attraverso il lavoro di rete con i servizi e le strutture del territorio.
Con loro, operatori e volontari svolgono un lavoro di prossimità. Non solo organizzano degli importanti momenti di ritrovo, ma sono costantemente disponibili per aiutarli negli impegni quotidiani, combattendo la loro solitudine.
Gli anziani vengono anche aiutati nei rapporti con le istituzioni e, se ne hanno bisogno, possono richiedere un sostegno psicologico o piccoli interventi a tutela della salute.
Per loro è pensato anche un sostegno domiciliare, attivato in convenzione con il progetto Casanziani del Comune di Milano. Aiuti per la spesa e le commissioni quotidiane, accompagnamenti per visite, esami e terapie, supporto per le pratiche amministrative.

Tutti gli interventi sono attuati a stretto contatto con i servizi del territorio, in particolare il Centro Multiservizi Anziani di zona.



PROGETTI E SERVIZI

Accademia della carità


L’Accademia della carità nasce per unire azione sociale e ricerca sociale.

Organizza percorsi formativi, seminari, convegni e attività di ricerca  rivolti sia agli operatori del settore che alla cittadinanza.  Nel 2009 l’attività si è incentrata sui processi di inclusione ed i rischi di chiusura che caratterizzano le metropoli europee e tra queste in particolare Milano.

L’Accademia, è nata insieme alla fondazione stessa grazie alla collaborazione e il finanziamento di Unidea UniCredit Foundation.




PROGETTI E SERVIZI

Sportello per la riconversione dei titoli di studio


Il servizio è gratuito e offre ai cittadini stranieri consulenza e supporto nelle fasi di equiparazione del titolo conseguito all’estero, nel “rientro in formazione” per chi desidera proseguire gli studi, nella riqualifica professionale o, più semplicemente, nelle varie pratiche burocratiche legate al mondo dell’istruzione di adulti e minori.

Modalità di accesso: con tessera della Villa.



PROGETTI E SERVIZI

Comunità So-stare


Progetto sperimentale di residenzialità leggera e di accompagnamento alla risocializzazione sul territorio per persone che necessitano di migliorare la salute fisica, la salute mentale e l’integrazione sociale.

So-stare offre un’ospitalità familiare e prolungata a persone con particolari necessità.

Per questo, la comunità, che si trova al secondo piano della casa, può ospitare fino a dieci persone, in un ambiente più piccolo e raccolto rispetto all’accoglienza di uomini e donne.

So-stare opera anche sul territorio per affidare le persone ospitate ai servizi competenti, con i quali, in precedenza, avevano spesso un rapporto discontinuo e frammentario.

Gli ospiti, inoltre, vengono accompagnati in attività di risocializzazione anche quando la loro accoglienza è terminata.

So-stare è un progetto realizzato grazie al contributo di Fondazione Cariplo.



PROGETTI E SERVIZI

Servizi alla persona


ranevolanti_logo_mappe.png
http://mappe.ranevolanti.net/files/2013/05/ranevolanti_logo_mappe.png
Forma di accoglienza minima per le persone non ospitate in Casa della carità:
- Servizio docce;
- Servizio guardaroba;
- Servizio per la gestione anagrafica.


PROGETTI E SERVIZI

Scuola gratuita di italiano per stranieri


La scuola di italiano per stranieri nasce nel giugno 2007, su esplicita richiesta di abitanti stranieri della zona, e trova subito la disponibilità di soci della Villa (insegnanti in servizio e in pensione e volontari in genere). L’obbiettivo è quello di offrire un servizio di alfabetizzazione e perfezionamento nell’uso della lingua italiana, convinti che un linguaggio comune sia il requisito primo per una  conoscenza reciproca e una civile convivenza.
Il primo ciclo (concluso nel giugno 2008) ha visto circa 25 volontari impegnati e più di 130 allievi inseriti. Gli incontri sono organizzati per livello secondo il Quadro comune europeo di riferimento per le lingue. Le classi sono composte da un massimo di 15 allievi per scendere fino ad un rapporto uno a uno qualora ce ne sia la necessità. Ogni classe prevede un’insegnante qualificato titolare e due o tre supporter.
Nell’ultimo ciclo, ottobre 2010 – giugno 2011, gli iscritti, provenienti da 20 nazioni differenti, sono saliti a 195. A partire dal mese di febbraio abbiamo registrato un aumento esponenziale del numero di donne iscritte ai corsi, per un totale di 80 presenze, in prevalenza di origine egiziana. Ciò conferma il riconoscimento della scuola da parte delle donne sia come opportunità per migliorare la propria qualità di vita e il proprio livello di integrazione, sia come luogo d’incontro e di scambio al di fuori delle mura domestiche.  A tale proposito abbiamo istituito un servizio di babysitting  per permettere alle mamme di frequentare le lezioni al mattino portando con sé i bambini, senza che gli stessi siano motivo di disturbo o distrazione. A pochi giorni dall’avvio dell’iniziativa le richieste sono arrivate numerose per bambini in età compresa tra il mese e i 4 anni. La realizzazione di questo nuovo servizio è stata resa possibile anche grazie al valido supporto di nuove volontarie, 8 donne tra cui alcune pensionate, che hanno trovato nell’iniziativa nuovi stimoli e motivo di partecipazione. Un notevole aumento ha interessato anche il numero degli insegnanti volontari (attualmente 36), che continuano a svolgere il loro compito con grande passione, estrema professionalità e serietà.



PROGETTI E SERVIZI

Ospitalità


Accoglienza di persone in difficoltà offrendo loro un luogo di relazione e un progetto personalizzato di accompagnamento al recupero dell’autonomia.

L’obiettivo è far uscire la persona dalla situazione di disagio nella quale si trova.
L’ospitalità offerta è temporanea e può durare poche settimane o diversi mesi, dipende dal singolo caso. In genere, si conclude quando la persona ha ottenuto una fonte di reddito per permettersi un’abitazione.



PROGETTI E SERVIZI

Inserimento scolastico


Supporto per l’iscrizione scolastica, la mediazione e il dopo scuola, in stretta collaborazione con le scuole e gli enti territoriali coinvolti.



PROGETTI E SERVIZI

Emergenze metropolitane


Presenza attiva nei luoghi delle emergenze:
-Milano: campi comunali di via Idro e di via Triboniano/Barzaghi;
-Pioltello;
Accoglienza in Casa della carità di nuclei famigliari provenienti da alcuni sgomberi.


PROGETTI E SERVIZI

Casa nido


Accoglienza in appartamenti rivolta a mamme con bambini in situazione di disagio sociale, al fine di promuoverne l’autonomia, usufruendo anche di un affiancamento educativo al reinserimento sociale.



PROGETTI E SERVIZI

Autonomia abitativa


Trovare casa è uno dei compiti più difficili per chi viene accolto nella Casa della Carità.

Per questo abbiamo deciso di gestire alcuni appartamenti nei quali i nostri ospiti possano abitare prima della completa autonomia.

Si tratta di 20 appartamenti offerti da alcune realtà parrocchiali, donati da privati oppure requisiti dallo stato alla criminalità organizzata.

Tutti sono gestiti dall’associazione “Una casa anche per te” , mentre agli operatori della Casa della carità spetta il compito di scegliere gli inquilini e di seguirli nel loro percorso d’indipendenza.

 



PROGETTI E SERVIZI

Ambulatori


Offre agli ospiti di Casa della carità, agli utenti del Servizio docce e alle persone seguite nei luoghi delle emergenze un servizio di assistenza medica, psichiatrica e di consulenze specialistiche.

Dal lunedì al venerdì, durante il giorno, è attivo un servizio di assistenza medica di base con medici e infermieri, reperibili a turno anche la sera e nei week end.

Altri specialisti come pediatri, ginecologi e infettivologi sono disponibili per consulenze e visite straordinarie.

Gli ospiti possono rivolgersi loro in maniera autonoma oppure tramite la mediazione degli operatori dell’accoglienza.

Il servizio è aperto non solo alle persone ospitate nella struttura, ma anche a chi usufruisce delle docce e a chi è seguito da Casa della carità all’esterno.

L’ambulatorio collabora con i servizi del territorio, in particolare con il Centro Psico Sociale di Corso Plebisciti e di via Litta Modignani.



PROGETTI E SERVIZI

Vieni, ci vediamo in Biblioteca!


“Vieni! Ci vediamo in biblioteca” è un progetto  che nasce per favorire la coesione e l’inclusione sociale mediante le biblioteche di pubblica lettura. Villa Pallavicini collabora con la biblioteca Crescenzago  alla sperimentazione Biblioteca vivente con la finalità di promuovere il dialogo, ridurre i pregiudizi, rompere gli stereotipi e favorire la comprensione tra persone di diversa età, sesso, stili di vita e background culturale nella zona di Via Padova.
Nello specifico la Villa si è occupata di accompagnare gli studenti della scuola di italiano presso la biblioteca  e di seguire gli alunni delle classi più avanzate nella stesura di brevi ricerche, in materia di cultura generale italiana, che verranno poi esposte a tutti gli studenti.
L’associazione sta inoltre producendo un volume che raccoglie le testimonianze di 6 abitanti privilegiati di Crescenzago, 3 italiani e 3 stranieri, per  avvicinare nuovi utenti alla biblioteca attraverso un percorso di racconto e valorizzazione della propria storia, scrittura e stampa della stessa e finale ricerca bibliografica, che sarà allegata in fondo al volume, che dimostri come la carta stampata, i testi a disposizione in biblioteca trattino spesso di argomenti attinenti alle vite e agli interessi di ognuno. Uscire dallo stereotipo di biblioteca/luogo per specialisti, intellettuali per introdurre il concetto di biblioteca come luogo accessibile e aperto a tutti. Le storie saranno poi il punto di partenza per una rappresentazione teatrale a cura del teatro La Madrugada, altro partner del progetto.
Per maggiori informazioni sul progetto vi invitiamo a visitare il blog http://bibliotecavivente.wordpress.com/



PROGETTI E SERVIZI

Sportello legale gratuito


Sportello Gratuito di orientamento Legale in materia di Diritto Civile, famiglia, contratti, risarcimento danni condominio, lavoro, sfratti e successioni. Un legale è disponibile, presso la Villa tutti i mercoledì dalle 15.00 alle 19.00.



PROGETTI E SERVIZI

Crescere insieme mamma, bambino e città


Il progetto Crescere insieme mamma, bambino e città è realizzato da
Fondazione Casa della Carità in collaborazione con l’Associazione Villa Pallavicini.  I corsi di preparazione alla nascita sono tenuti dalle ostetriche dell’Associazione La Luna Nuova presso la Villa. Le mamme vengono accompagnate ad accogliere con il parto la nascita del proprio bambino e seguite nei primi mesi del neonato. Il corso è gratuito e prevede una dote bimbo.



PROGETTI E SERVIZI

Lessico Famigliare


Il progetto si rivolge a famiglie con  difficoltà di integrazione sociale o legate alle condizione migratoria e a ricongiungimenti famigliari.

Offre servizi di counselling psicologico rivolto a famiglie in difficoltà per fornire ai genitori gli strumenti per superare situazioni emotive, comportamentali e sociali al meglio, per accompagnare nella ricerca di soluzioni sia relazionali sia pratica che possono consentire un miglior adattamento e un migliore risoluzione dei problemi incontrati.

Accesso al servizio tramite le scuole.



PROGETTI E SERVIZI

La Corte d’America


“Della Corte d’America ho amato anche i sassi”. Così, Giancarla, che ha vissuto gran parte  della vita in via Padova 275, inizia a raccontare il suo legame con uno dei luoghi più cari agli abitanti di Crescenzago.
Da qui, una volta, famiglie di italiani partirono per costruirsi una vita, ognuno alla ricerca della propria America. Oggi la stessa aspirazione interessa centinaia di stranieri.
Il documentario raccoglie le storie delle persone che qui hanno vissuto e vivono, mentre sullo sfondo si muove la corte. Quali erano e quali sono le condizioni di vita, quali le aspettative, quali le reazioni di fronte al cambiamento? Le storie si intersecano sui ballatoi delle case. Noi siamo andati di porta in porta partendo da più di 100 anni fa.

La Curt de l’America è un documentario prodotto da Villa Pallavicini in collaborazione con Diwan Film. Il film è stato girato da Francesco Cannito e Lemnaouar Ahmine, partendo da un’idea di Emanuela Manni. Alle riprese hanno collaborato numerosi abitanti del quartiere italiani e stranieri.



PROGETTI E SERVIZI

Genitorinsieme


Offre servizi di counselling psicologico rivolto a famiglie in difficoltà per fornire ai genitori gli strumenti per superare situazioni emotive, comportamentali e sociali al meglio, per accompagnare nella ricerca di soluzioni sia relazionali sia pratica che possono consentire un miglior adattamento e un migliore risoluzione dei problemi incontrati.

Spazio di post-adozione/affido: per affrontare piccole o grandi situazioni di disagio e per rispondere alle necessità di adattamento all’interno del nucleo famigliare.

Modalità di accesso: iniziative, scuole zone 2 e 3 di Milano.



PROGETTI E SERVIZI

Centro Diurno per minori


Il Centro si prefigge il recupero scolastico, sociale e familiare di minori inviati dai Servizi Sociali del Comune di Milano, al fine di evitarne l’allontanamento dai genitori ed un’eventuale istituzionalizzazione.

Attività di supporto socio educativo e attività sportive.

Rivolto a ragazzi/e dai 11 ai 18 anni.

Modalità di accesso tramite SSF Comune di Milano/ privati.

 



PROGETTI E SERVIZI

Centro di Aggregazione Giovanile “Tempo per il Barrio”


Il Centro di Aggregazione Giovanile (C.A.G.) offre possibilità di aggregazione a sfondo educativo per minori dai 10 ai 18 anni, con attività e ambiti differenziati. Opera grazie ad un’azione di prevenzione del disagio giovanile con attività di socializzazione, accompagnamento scolastico e animazione del tempo libero. Particolare attenzione è posta all’integrazione sociale di minori stranieri e allo scambio interculturale tra pari. Rivolto alle zone 2 e 3 di Milano, è aperto, gratuitamente, sia a gruppi informali, sia a gruppi formali (gruppi classe, aggregazioni appartenenti alle realtà degli oratori del quartiere), sia a singoli preadolescenti e adolescenti mossi da interessi e bisogni specifici. Punto di riferimento per scuole e territorio prevede anche attività rivolte a genitori e famiglie. Al servizio possono, quindi, accedere liberamente tutti i ragazzi che ne fanno richiesta senza escludere le eventuali situazioni di handicap o di disagio sociale.
I ragazzi che frequentano il centro possono usufruire di varie attività sportive (calcio, basket, pallavolo, ping-pong, ecc) con l’ausilio di due educatori più un allenatore. Il  progetto si propone di rafforzare alcune funzioni educative come il contenimento, la regolazione, la promozione delle capacità e della socializzazione, attaverso l’attività sportiva.


PROGETTI E SERVIZI

Alfabetizzazione L2


Corsi di formazione linguistica all’interno delle Scuole di primo e secondo grado della zona 2 a ragazzi e bambini neo arrivati.

Rivolto a ragazzi e ragazze  dai 6 ai 14 anni.

Modalità di accesso tramite scuole.



PROGETTI E SERVIZI

2 Land


Trasformazione artistica e culturale della della zona 2 di Milano: il progetto 2 land si propone di attuare un percorso di arte sociale con metodologie partecipate. Si rivolge a gruppi formali ed informali di cittadini, in particolar modo all’incontro con i nuovi abitanti del quartiere.

Il progetto 2 land si propone di attuare un percorso di arte sociale con le nuove generazioni, tra pratiche artistiche collettive e interventi di tipo socio-culturale.



PROGETTI E SERVIZI

Saltafoss


Il progetto è rivolto ad adolescenti e giovani dai 14 ai 18 anni italiani e stranieri con problematiche psicologiche, sociali, di apprendimento e a rischio di comportamenti disadattivi e devianti.

Accesso al servizio tramite segnalazione dei Servizi Sociali per la Famiglia del Comune di Milano o privati.

 



PROGETTI E SERVIZI

Prometeo: prevenzione AIDS nelle scuole


In assenza di vaccini immunologici, la miglior arma per combattere l’AIDS è ancora la prevenzione: per questo motivo Arché opera nelle scuole medie con interventi informativi, condotti da due giovani volontari ed un medico infettivologo con un duplice obiettivo: 1.fornire informazioni corrette, che permettano ai ragazzi di riconoscere ed evitare comportamenti a rischio; 2. lavorare insiemea loro sul tema del pregiudizio e della responsabilità, coinvolgendoli in modo attivo con giochi di ruolo e brainstorming.Da circa 10 anni Arché, tramite il progetto Prometeo, cerca di portare tra i ragazzi qualche “scintilla” di riflessione sull’importanza di fare scelte quotidiane che siano consapevoli, meditate e mai frutto del pregiudizio o della incapacità di “pensar prima”.
Da anni affrontiamo il tema dell’AIDS nelle scuole medie, ma siamo convinti che portare informazione ai ragazzi è condizione necessaria ma non sufficiente. I volontari e i medici partono dall’ascolto dei ragazzi per arrivare all’elaborazione collettiva dei significati dei comportamenti a rischio o discriminanti, facilitando un clima armonico di scambio e relazione. In ogni scuola incontriamo gli insegnanti per presentare le attività e condividere le metodologie e le finalità dei percorsi previsti. Successivamente lavoriamo con i ragazzi in ogni singolo gruppo classe per raccogliere pensieri, impressioni e paure legati al tema AIDS, per chiarire gli aspetti medico-scientifici della malattia (modalità di contagio, cure, qualità della vita della persone sieropositive) e per confrontarci su scelte difficili, responsabilità per la propria salute e solidarietà.


PROGETTI E SERVIZI

Parole in gioco


“Parole in gioco” è un progetto dell’Associazione “La Città del Sole – Amici del Parco Trotter” che ha lo scopo di favorire genitori e bambini stranieri che frequentano l’Istituto Comprensivo “Casa del Sole” nell’apprendimento della lingua italiana

Nasce nel 2003, quando un gruppo di mamme della scuola avanza la proposta di attivare in orario extrascolastico dei momenti di sostegno linguistico rivolti ai bambini della Primaria provenienti da altri paesi.

All’origine dell’esperienza si pone la condivisione della genitorialità vissuta in un ben preciso contesto spazio/temporale, definito nella quotidianità dalla lunga permanenza nel parco scolastico quale luogo di incontro, confronto e sostegno reciproco.

Le attività sono condivise e co-progettate con l’Istituto scolastico.